Poesia: Mi faceva male

Guide

Poesia: Mi faceva male

Mi gettò le parole con amarezza e rabbia.
ho reagito con furia per nascondere il male.
non potevo mostrare il dolore, così invece ti ho mostrato la rabbia.
ma sapevo che si poteva vedere che le tue parole mi avevano fatto male.

Il motivo è sempre il ritardo nel venire da me, ma anche se mi faceva male, le accuse erano vere. Le mie azioni erano sbagliate, ora lo so. Ma non potevo ammetterlo a te. Mi hai dato dure verità, e mi faceva male. Poi mi hai lasciato meditare a lungo. E le mie priorità, ora riaffermare. Tu mi hai dato la verità per rendermi forte. Così sono venuto da te e te l’ ho detto, l’avevo detto che le sue parole avevano fatto male. Hai sostenuto che hai detto solo ciò che era vero . Ti ho detto che avevo bisogno di fare del male. Così ho imparato la lezione e mi faceva male.

amico mio era quello che doveva diventare il mio maestro. Vedrà la verità e saprà che è dura e secca. Ma non posso chiedere di una creatura più meravigliosa.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*