Polizia Municipale: pubblicato Bando e Domanda per lavorare come Agenti

Lavoro

Polizia Municipale: pubblicato Bando e Domanda per lavorare come Agenti

In questo periodo caratterizzato da una lenta ripresa economica, trovare una occupazione per tanti giovani è qualcosa di veramente difficile. Alla luce di tutto questo può essere una buona cosa quella di partecipare ai concorsi pubblici.
Per esempio: il Comune di Bacoli ha indetto un concorso (per soli esali), tutto questo al fine di formare una graduatoria di una trentina di posizioni. Questo con la finalità di costituire dei rapporti di lavoro a tempo determinato (pieno oppure part-time), per quello che concerne il profilo di Agente della Polizia Municipale.
Vediamo, ora, in sintesi quali sono i requisiti di ammissione al concorso e le relative modalità di partecipazione. I requisiti per essere ammessi alla selezione sono i seguenti: è necessario avere un’età compresa tra i 18 e 40 anni; avere la cittadinanza italiana oppure di uno degli Stati membri dell’Unione Europea; aver conseguito la maturità con la votazione minima di 50/60 ovvero 80/100; avere l’idoneità fisica e psichica per ricoprire tale mansione; per i candidati di sesso maschile non essere stati ammessi a prestare servizio civile come obiettori di coscienza e nella posizione regolare per quel che concerne l’obbligo di leva; godimento dei diritti civili e politici.

Altri requisiti richiesti per poter partecipare al concorso sono: conoscenza di una lingua straniera (inglese oppure francese); non aver riportato delle condanne penali passate in giudicato né avere procedimenti penali in corso che impediscano (in base alle norme vigenti), la costituzione di uno specifico rapporto di lavoro con la Pubblica Amministrazione; non essere stato destituito in passato dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione; essere in possesso della Patente di Guida di tipo B e di avere anche la Patente di Guida di tipo A2 (superiore), quest’ultima è abilitante alla conduzione dei motocicli.
Bisogna sottolineare che è prevista una sola prova d’esame, che consisterà nella risoluzione di una batteria di 60 quiz a risposta multipla in 1 ora.
La domanda di ammissione alle selezioni deve essere inoltrata tramite lo specifico modello (allegato alla domanda) e presentata entro le ore 12:00 del 4 luglio 2016. Tutto questo per mezzo di raccomanda A/R, oppure consegnata a mano all’Ufficio Protocollo del Comune di Bacoli Via Lungolago n.

4, o anche per mezzo di posta elettronica certificata al seguente indirizzo: ufficioprotocollo@pec.comune.bacoli.na.it.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*