Polizia soccorre una mamma senzatetto e i suoi bambini

La polizia di Cosenza ha trovato sotto un ponte una madre con i tre figli e si è proposta di pagargli l’alloggio per la notte

Alcuni ragazzi hanno notato, sotto un ponte di Cosenza, una madre senzatetto, insieme ai suoi tre figli piccoli. La polizia si è recata nel luogo indicato per fare un controllo ed ha trovato subito la donna con i bambini. I poliziotti hanno scoperto che la ragazza aveva solo 29 anni e che era stata abbandonata da suo marito in Romania, motivo che l’ha spinta a cercarsi un’altra casa per lei e per i suoi figli di 2 e 3 anni e il piccolino di 4 mesi.

Leggi anche: Dipignano, il bosco della friddizza


La donna aveva scelto l’Italia come meta perchè aveva dei parenti qui che sperava potessero aiutarla, ma dopo qualche giorno di convivenza l’hanno cacciata dalla loro abitazione poiché si trovavano in difficoltà a mantenere tutti e quattro, erano un peso che non potevano sopportare.

Leggi anche: “FIORENZO ZAFFINA / Forme del vuoto”

Così sono finiti a vagare per la strada senza soldi né una casa in cui ripararsi, trovando in quel ponte il luogo più sicuro per passare la notte. Gli uomini della polizia, dopo aver ascoltato la sua storia e dopo essersi assicurati che i bambini stessero bene, hanno deciso di pagare un’albergo alla mamma e ai suoi bambini per farli dormire al caldo.

Leggi anche

nepal incidente aereo
Cronaca

Aereo precipita nel reatino, almeno due feriti

Incidente aereo nel reatino. Secondo le prime informazioni, un aereo sarebbe precipitato intorno alle 17 di oggi nella zona di Ornaro Alto. Non è al momento chiaro quale sia stato il fattore scatenante dell'incidente aereo e si lavora per accertare le cause mentre si hanno notizie di almeno due persone rimaste ferite anche se al momento non vi sono ulteriori dettagli in merito. Sul posto, anche se la localizzazione esatta dell'incidente deve ancora essere comunicata, sono giunti in pochi minuti i vigili del fuoco e ambulanze del 118 per soccorrere i feriti. Il velivolo in questione sarebbe un piccolo aereo Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*