Polpette di tonno col bimby: ecco come prepararle in modo gustoso
Polpette di tonno col bimby
Cucina

Polpette di tonno col bimby

polpette di tonno

Le polpette di tonno rappresentano una buonissima variante alle classiche polpette fatte di carne. Ecco i modi più gustosi per prepararle.

Ecco le ricette più semplici per preparare polpette di tonno col bimby. Le polpette di tonno rappresentano la migliore alternativa alle classiche polpette di carne. Le polpette di pesce sono nate in tempi relativamente recenti, anche se non si conosce esattamente la loro origine.

Le polpette

Secondo molte interpretazione sono nate nei Paesi del Nord Europa, come la Germania e l’Olanda, dove uno dei piatti storici sono le polpette di acciughe o di aringa servite con una salsa di capperi.

Non solo Paesi del Nord ma anche in India e in Pakistan sono molto richieste le polpette di pesce, composte prevalentemente da gamberetti e poi fritte in olio bollente.

Questo piatto rappresenta una perfetta variante delle classiche polpette di carne, nata in tempi recenti, per quanto sia difficile stabilire esattamente la loro origine.

Le polpette di pesce possono anche trasformarsi in un ottimo piatto di riciclo. Per prepararle si possono infatti utilizzare che in altre occasioni andrebbero buttate.

Le polpette di pesce infatti vengono preparate utilizzando ingredienti e piatti preparati il giorno prima che in questo modo vengono rivalorizzati.

Il libro si compone di 500 ricette per realizzare polpette con diversi ingredienti e creare piatti gustosi a base di polpette. Grazie a molte varianti delle classiche polpette, il ricettario contiene formule a base di carne, pesce e verdure e fornisce diverse idee per personalizzare le proprie polpette.

La raccolta di ricette di polpette contiene una varietà di ricette inedite e originali suggerite da diversi chef tra cui Bruno Barbieri. Per combinare diversi ingredienti e personalizzare le proprie polpette, il volume è l’ideale per trarre ispirazione.

Polpette di tonno col bimby, la ricetta

Preparare le polpette è un’attività semplice che le rende un piatto preparabile anche da chi non è un esperto in cucina. Infine le polpette di pesce rappresentano il piatto ideale per far mangiare il pesce ai bambini: molto spesso risulta difficile convincerli a mangiarlo ma la forma e la croccantezza della polpetta li convincerà senza dubbio.
Gli ingredienti per preparare delle gustose polpette di tonno utilizzando il bimby sono:

  • 2 fette di pane
  • 160 gr di tonno
  • 1 uovo
  • Pangrattato
  • 2 cucchiaini di erba cipollina
  • Pepe
  • Sale
  • Olio extravergine d’oliva

Per la preparazione delle polpette seguire questi semplici passaggi:

  • Innanzitutto far ammorbidire nell’acqua la mollica di pane raffermo.
  • Disporre in un piatto la mollica di pane, il tonno, sale, l’uovo, il pepe e un pò di erba cipollina.
  • Amalgamare tutti gli ingredienti cercando di creare un formato omogeneo.
  • Con il composto ottenuto creare con le mani delle polpette dalla forma rotonda.

    Una volta formate passarle non pangrattato.

  • Friggere le polpette di tonno per circa 5 minuti in olio extravergine d’oliva controllandole e girandole spesso.
  • Asciugare le polpette con l’utilizzo di una carta assorbente
  • Servire le polpette a tavola ancora calde accompagnate a dell’insalata o a pomodori freschi.

La realizzazione di questo piatto è estremamente semplice ma con queste polpette di pesce si può creare un pranzo perfetto: gustoso ma leggero.

Strumenti utili

Durante la preparazione delle polpette, la fase più difficile è il momento del modellamento: dare una forma perfettamente sferica risulta il più delle volte una missione impossibile.

Esistono, tuttavia, alcuni pratici oggetti che facilitano questa fase, permettendo di ottenere polpette tutte uguali e tonde. Una prima soluzione è il Meatball maker di Snipps. Dall’utilizzo pratico e veloce, il procedimento da seguire richiede quattro semplici mosse:

  1. Riempi la forma con il ripieno
  2. Rimuovi l’eccesso con la griglia
  3. Chiudi il coperchio
  4. Capovolgi il tutto

Questo vi permetterà di ottenere 16 polpette tra loro omogenee!

Un secondo strumento di cui non potrete fare a meno durante la preparazione delle polpette è la pinza.

Questa, a differenza del prodotto precedente, permette di creare una sola polpetta alla volta ma ha il vantaggio di lasciare le mani completamente pulite: l’impasto per creare la polpetta, infatti, viene afferrato direttamente dalla pinza che ne conferisce la forma sferica.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche