Polverini decisa a dimettersi COMMENTA  

Polverini decisa a dimettersi COMMENTA  

Roma – Renata Polverini è decisa a dimettersi. Il governatore si è detta stanca e avrebbe comunicato la sua volontà ad alcuni assessori. Indiscrezioni circa le imminenti dimissioni arrivano anche da alcuni uomini del Pdl.

Il partito di Berlusconi, comunque, si sta adoperando per far tornare la Polverini sui suoi passi. Il capogruppo alla camera Fabrizio Cicchitto si augura siano solo voci ma il suo augurio è una conferma alle voci di corridoio che circolano fin dal primo pomeriggio di oggi.

Questa mattina la Polverini aveva tuonato:

“Sto chiedendo un appuntamento al ministro dell’Interno Cancellieri per capire quali sono i tempi e le condizioni per andare al voto qualora si dovesse procedere con questo disastro.

Mi auguro che la smettano in Consiglio con questo atteggiamento che sta diventando ridicolo. O questa storia finisce oggi o la faccio finire io”.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*