Pomeriggio 5 a rischio dopo il caso Ylenia? Barbara D’Urso si difende COMMENTA  

Pomeriggio 5 a rischio dopo il caso Ylenia? Barbara D’Urso si difende COMMENTA  

Barbara D’Urso è intervenuta in diretta tv a Pomeriggio 5 per difendersi dalle accuse piovutegli addosso in seguito alla sua intervista a Ylenia, la ragazza alla quale un uomo, presumibilmente il suo ex fidanzato, ha cercato di dare fuoco. Intervista ripetutamente interrotta dalla madre di lei, che ha chiesto che si fermasse il tutto e che ritiene, come del resto le forze dell’ordine, che l’ex abbia cercato di uccidere la figlia e che lei stia solo cercando di difenderlo. Inevitabile che si alzasse un polverone, dal momento che lo scontro madre-figlia è avvenuto in diretta tv, con polemiche manifestate non solo dai telespettatori e dal pubblico social, ma anche da personaggi del mondo dello spettacolo come Fiorello, che ha criticato dalla sua Edicola Fiore, le trasmissioni di cronaca.


Furiosa, Barbara D’Urso non si è risparmiata nel suo intervento, ieri a Pomeriggio 5 ricordando di essere da sempre contro la violenza sulle donne e rivendicando il suo lavoro svolto sempre condannandola: “Mi viene attribuita una frase che viene completamente decontestualizzata in mezz’ora di intervista.

La frase è che gli uomini diventano aggressivi per troppo amore. Naturalmente io stavo cercando disperatamente di convincere la ragazza innamorata di questo ragazzo che l’amore, purtroppo, può degenerare e trasformare un uomo innamorato in uno schifoso criminale, una bestia che va punita e va curata”. Dichiarazioni che non vanno a spegnere la polemica ma che anzi hanno provocato una nuova dura reazione dei social.

E intanto l’hashtag #barbaradurso rimane in tendenza…

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*