Pompei: si sgretolano stucchi antichi COMMENTA  

Pompei: si sgretolano stucchi antichi COMMENTA  

Scavi Pompei: si sgretolano stucchi antichi

A Pompei è stata registrata la caduta di uno stucco in una domus della Regio V, Ins II, n° 14. Un danno, che è sotto gli occhi del pubblico che visita gli Scavi e si affaccia in un retrobottega in Via di Nola.

La città antica attende l’arrivo del direttore generale, Giovanni Nistri. Nistri è stato nominato dal governo lunedì scorso. Intanto il suo vice, Fabrizio Magani, ha effettuato un primo sopralluogo martedì pomeriggio.

Sindacati ed esperti del settore sollecitano le istituzioni affinché si spendano i 105 milioni di euro di fondi europei per salvare le antiche domus prive di manutenzione e per aprire i cantieri di restauro (finora ne sono stati avviati 5 su 39). Sono stati annunciati 5 tecnici e 20 funzionari del Mibact destinati ad affiancare il dg nella sua azione.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*