Portici, crollo balcone, deceduta quarta vittima

Cronaca

Portici, crollo balcone, deceduta quarta vittima

Il terribile incidente avvenuto pochi giorni a Portici, in provincia di Napoli, dove una lastra di pietra lavica è crollata dal balcone del primo piano di un palazzo, ha la sua quarta vittima. Si tratta di Michele Fiengo, 65 anni, deceduto la notte scorsa all’ospedale “Loreto Mare” di Napoli, dove si trovava ricoverato dalla sera di domenica 5 maggio, giorno del crollo avvenuto durante la processione di San Ciro. Il 65enne, che aveva riportato gravi ferite, si trovava in rianimazione. Le altre vittime sono Maria Vela, Concetta Evangelista e Aniello Scognamiglio, i cui funerali sono stati celebrati nei giorni scorsi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche