Portos, il cucciolo che ha aiutato una bimba in depressione COMMENTA  

Portos, il cucciolo che ha aiutato una bimba in depressione COMMENTA  

Portos ha aiutato la sua padroncina a guarire dalla depressione. Portos è un cucciolo di Golden Retriever: grazie ad un incontro al giorno col suo cucciolo la bimba, di 10 anni, che era ricoverata, ha ritrovato il sorriso ed è tornata a casa.

Leggi anche: Gatto senza pelo: carattere


La bambina era ricoverata nella Terapia intensiva pediatrica del Policlinico universitario A. Gemelli di Roma.

Tutto grazie all’idea dell’équipe medica diretta da Giorgio Conti, dove è stato attivato con successo un programma di pet-therapy nella bambina affetta da mielite post-infettiva (una reazione del midollo spinale molto rara) e per questo da una forma temporanea di tetraplegia.

Leggi anche: Come costruire giochi adatti per i criceti


Da qui la piccola aveva sviluppato una depressione post-traumatica.

Leggi anche

Style

Transgender famosi e poco conosciuti

Il termine "transgender" è molto di moda oggi: quale significato, persone classificabili, lista dei più famosi e conosciuti al mondo, nomi non popolari Il termine transgender è diventato di grande moda, spesso se ne sente parlare ma, in effetti, nessuno ha ben chiare le idee dato che anche nella lingua italiana sono differenti i significati del termine a seconda del contesto in cui si utilizza la parola. Per quanto concerne la sua origine etimologica, è da ricondursi al movimento LGBT, nato negli USA intorno ai primi anni ‘80, per indicare un movimento di stampo politico che avversa la logica eterosessista Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*