Pranzo al parco a Pasquetta: cosa portare COMMENTA  

Pranzo al parco a Pasquetta: cosa portare COMMENTA  

Avete deciso di organizzare un pranzo al parco nel giorno di Pasquetta? Soprattutto se con voi ci sono dei bambini, è necessario predisporre l’occorrente anche per loro. Servono: una tovaglia di carta usa e getta, una coperta abbastanza grande (o più di una, se il gruppo di persone è numeroso), apribottiglie, buste di plastica capienti per contenere i rifiuti, bicchieri, tovaglioli, posate di carta e piatti di carta (se le persone non sono tante, meglio optare per i piatti in porcellana ed i bicchieri di vetro), acqua, vino, bibite per i bambini (Fanta, Coca-Cola), un coltello affilato, salviettine umidificate e fazzoletti di carta, zaino e borse abbastanza grandi per trasportare il tutto.

Leggi anche: Ricette: Zuppa di verdure e formaggio


Ecco un menù veloce da preparare, ideale quindi per un perfetto pic-nic nel parco il giorno di Pasquetta. I tramezzini sono ottimi invece delle patatine o salatini che sono dannosi alla linea: potete prepararli con vari ingredienti, per esempio stracchino e mortadella, crudo, mozzarella e rucola, maionese, cetriolini e salame.

Leggi anche: Zuppa di piselli a cottura lenta

Perfetto per l’occasione il tortino di patate, che può essere mangiato anche freddo, e la frittata di cipolle. Chi vuole può cimentarsi nella preparazione della tradizionale Torta Pasqualina, una ricetta tipica della Liguria a base di spinaci  ricotta.

Un variante? L’aggiunta di un po’ di carciofo fresco.

Leggi anche

Ghirlande natalizie da colorare per bambini
Guide

Ghirlande natalizie da colorare per bambini

Quando arriva dicembre, ecco che i più piccoli hanno molta più mania di voler colorare Ghirlande Natalizie o Babbo Natale Oltre al desiderio di voler decorare l'albero di Natale e il presepe, bisogna anche decorare la porta di casa o le porte di ogni stanza con delle ghirlande natalizie. Non c'è bisogno di comprare altre decorazioni elaborate o ghirlande già pronte, ma è possibile disegnare o colorare dei favolosi cerchi di fiori  già pronte da ritagliare. Un compito importante per ogni bambino, se vuole far fare una bella figura nell'abbellire la porta di ogni stanza, personalizzandola con vari colori o disegni Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*