Precauzioni nell’ usare l’argilla verde francese

Guide

Precauzioni nell’ usare l’argilla verde francese

L’uso dell’argilla verde francese nell’applicazioni epidermiche è un rimedio efficace e comprovato, in particolare per le persone con la pelle grassa. Naturalmente assorbente questo rimedio per una pelle desiderabile, pulisce rassoda e rinnova le cellule della pelle. Attenzione,però, ad alcune precauzioni, quando maneggiate questa sostanza naturale.

BENEFICI PER LA PELLE

Applicando una maschera di argilla verde francese sulla pelle, si rimuovono le cellule morte, si nutrono quelle nuove, promuovendo il flusso sanguineo e lascia la pelle liscia e rivitalizzata. Deve essere mischiata con acqua al fine di ottenere una pasta. Spalmatela sul viso e sul collo evitando la zona degli occhi. Non lasciate la maschera per più di 10 minuti, appena essicata rimuovetela immediatamente e non fate questa maschera per più di una volta alla settimana, perchè i minerali contenuti nell’argilla potrebbero irritare . L’argilla verde, con la sua azione assorbente, svolge un’azione di una spugna micromolecolare rimuovendo le impurità, le particelle di polvere, oli, cellule morte e contaminanti.

Rimuove le sostanze tossiche dalla pelle, restringe i pori e rinvigorisce la carnagione.

PELLE GRASSA E ACNE
Si può trattare l’acne con l’argilla verde francese, poichè assorbe i batteri dalle aree infette. La pasta di argilla, sui fruncoli più infetti, può essere applicata giornalmente. Le qualità rassodanti e tonificanti dell’argilla stimola la pelle e incrementa la circolazione alle cellule danneggiate, mentre ricostruisce il tessuto connettivo. La pelle normale, secca e sensibile non deve essere sottoposta a questo tipo di trattamento, poichè è adatto solamente per pelli grasse e acneiche.

ALTRI USI DERMATOLOGICI

Le paste preparate di argilla verde francese aiutano la guarigione, se applicate sui piccoli tagli, lividi, morsi d’insetti, punture e piccole bruciature. Aggiungete mezza tazza d’argilla al vostro bagno caldo per ottenere sollievo a scottature solari, irritazioni epidermiche di piccola entità e dona sollievo alla pelle con piccoli problemi.

PRECAUZIONI

Professionisti nell’uso dell’argilla raccomandono di non mischiare questa sostanza con un cucchiaio di metallo o in un contenitore sempre di metallo.

Per prepararla o conservarla, usate solo materiali come legno, vetro o prodotti in ceramica.

INTERAZIONI

Per ora non sono stati riscontrate interazioni negative con l’assunzione di altri prodotti naturali, a causa, però, delle sue qualità assorbenti è meglio evitare di usarla insieme ad altri medicamenti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*