PREPARARSI ALLA MASTECTOMIA COMMENTA  

PREPARARSI ALLA MASTECTOMIA COMMENTA  

Come voi, anche io ho dovuto prendere la decisione difficile, ma saggia, di sottopormi ad una mastectomia. La mia esperienza mi ha insegnato che una preparazione intelligente è fondamentale per un recupero veloce e di successo. Ho compilato 14 consigli su cosa fare e cosa comprare nelle settimane precedenti l’intervento chirurgico, dalle conversazioni importanti da avere con il vostro medico fino a piccoli, ma utili acquisti. Il più preparati si è, più facile sarà il processo di guarigione!

 

COMPRARE UN REGGISENO APPOSITO:

Si tratta di un reggiseno stretto ma morbido che si aggancia sul davanti, e questo sarà il vostro migliore amico per le prime settimane dopo la mastectomia. Se avete di garze o bende sulla parte operata, un reggiseno da mastectomia aiuterà a tenere tutto a posto. Se si desidera utilizzare cotone o forme mammarie al silicone, il reggiseno da mastectomia ha delle tasche speciali per le protesi. Molti sono venduti con tasche di scarico, e si possono  anche trovare corpetti da mastectomia se si preferisce uno stile più lungo ed avvolgente. Meglio investire in due reggiseni in modo da avere il cambio quando se ne lava uno.


DRENAGGI E SPILLE DA BALIA:

Quando vi sveglierete dall’intervento, noterete di avere due o tre drenaggi per rimuovere accumulo di liquidi. È probabile che li doviate sopportare per almeno 10 giorni, quindi sarebbe comodo avere delle tasche apposite in cui tenerli (sacchetti in tessuto di piccole dimensioni con velcro o ganci che si attaccano alla maggior parte dei reggiseni e camicie). È sufficiente posizionare il tubicino di scarico in tasca in modo tale che non sia visibile. E’anche intelligente avere delle spille da balia di grandi dimensioni a portata di mano, in modo da poter bloccare tutto il marchingegno di tubicini e sacchette da drenaggio sotto ai vostri abiti.


CAMICE E MAGLIE ABBOTTONATE:

Un intervento di questi tipo riduce temporaneamente la possibilità di movimento, il che rende difficile sollevare le braccia sopra la testa. Per evitare situazioni imbarazzanti vi conviene fornirvi di camicie e giacche. Una camicia di seta sonno con bottoni si indossa facilmente, un giacchino morbido sarà una buona scelta se avete bisogno di uscire di casa. felpe, pigiami e vestaglie con la zip sono poco costose e accoglienti, ed è possibile utilizzare le loro tasche per tenere il drenaggio. Ricordate di acquistarle in un formato più grande del solito per lasciare spazio a canali di scolo e gonfiore possibile derivanti dalla mastectomia.


SALVIETTE RINFRESCANTI:

Per evitare il rischio di una brutta infezione, il medico probabilmente vi sconsiglierà di fare la doccia per almeno un paio di giorni dopo la mastectomia. Al fine di mantenere una sensazione di pulito, un aspetto fresco e un buon odore, acquistate di qualche pacchetto di salviette da bagno. Questi asciugamani usa e getta sono facili da usare e possono davvero pulire accuratamente ogni parte del corpo. Alcuni possono essere anche messi nel forno a microonde, se si preferisce una sensazione di caldo.

L'articolo prosegue subito dopo


PRIMA DELL?INTERVENTO PARLATE COL MEDICO:

In caso di allergie o reazioni indesiderate ai farmaci, nonché le eventuali richieste specifiche riguardanti i farmaci, assicuratevi di avvertire il personale medico almeno un giorno prima dell’intervento chirurgico. Alcune persone, ad esempio, rispondono all’anestesia più drammaticamente di altri. Dovreste anche parlare con il medico circa il vostro tipo preferito di farmaci contro il dolore, e se fosse il caso di prendere degli emollienti delle feci per prevenire la stitichezza a causa dell’accumulo di  farmaci.

PREPARATE LA VOSTRA CASA:

I medici e gli infermieri dell’ospedale si prenderanno cura di voi durante il vostro soggiorno in ospedale, ma non appena sarete dimessi la vostra cura è  responsabilità vostra. Assicuratevi quindi di avere qualcuno (il coniuge, un genitore, il figlio adulto o un’amica) che rimarrà con voi a casa per la prima settimana dopo essere stati dimessi dall’ospedale. Saranno in grado di aiutarvi a muovervi in casa, preparare i pasti, prendere i farmaci e fare il bucato mentre vi state riprendendo.

PULIZIA PRE-INTERVENTO:

La notte prima della mastectomia, fate una lunga doccia calda e lavate bene i capelli – non sarete in grado di farlo per un po’!-  Se i vostri capelli sono lunghi, legateli per bene, magari con delle trecce strette. Le trecce non mancheranno di tenere i capelli lontani dal vostro volto e resteranno in ordine per almeno un paio di giorni dopo l’intervento chirurgico. Se avete i capelli più corti, potete indossare alcune fasce di tessuto – assicuratevi solo che non siano troppo strette o fastidiose.

IDRATATEVI:

Nei giorni precedenti la mastectomia, assicuratevi di bere molta acqua. Una buona idratazione è fondamentale per la guarigione, e non immaginate come il vostro corpo si sentirà dopo l’intervento chirurgico: l’anestesia da un intervento chirurgico potrebbe provocare nausea e crearvi problemi di ritenzione di liquidi, mentre invece viene espulsa prima se si urina molto. Essere ben idratati fin dall’inizio potrebbe evitare questi problemi. Basta ricordarsi di seguire le istruzioni dei medici con riguardo a mangiare e bere prima della mastectomia.

 

 

 

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*