Preparavano antipasti nell'antibagno, chiuso ristorante a Nicosia (EN)

Preparavano antipasti nell’antibagno, chiuso ristorante a Nicosia (EN)

News

Preparavano antipasti nell’antibagno, chiuso ristorante a Nicosia (EN)

I carabinieri della provincia di Enna hanno provveduto alla chiusura di un ristorante sito nel paese di Nicosia (Enna) per gravissime carenze di carattere igienico-sanitario. Il nucleo del Nas di Catania coadiuvato da personale dell’Asp di Enna durante una ispezione di routine all’interno della struttura ristorativa ha evidenziato la presenza di alimenti nell’antibagno.

E’ probabile che gli antipasti che venivano serviti ai clienti, data l’esiguità dell’ampiezza della cucina, fossero proprio preparati nella piccola saletta che precede il bagno. L’ispezione è proseguita per tutti i locali del ristorante.

Le attrezzature da lavoro e gli elettrodomestici, cosi come il forno, il frigorifero e altri utensili da cucina sono stati trovati sistemati in modo precario su tavoli e sedie, senza l’adozione di alcun accorgimento per evitare il contatto con germi e batteri.

Infine, lo spogliatoio del personale collaborativo adibito a cucina di “fortuna” per la preparazione degli antipasti.

Denunciato il titolare G.B. di 62 anni per violazione delle norme igienico-sanitarie e della sicurezza sui luoghi di lavoro.

1 Trackback & Pingback

  1. Preparavano antipasti nell’antibagno, chiuso ristorante a Nicosia (EN) | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche