Preparazione della rifinitura in alluminio

Auto

Preparazione della rifinitura in alluminio

Un rivestimento di alluminio, come un rivestimento anodizzato, aggiunge un protettivo alla superficie liscia a base di alluminio. I rivestimenti spesso hanno pigmenti aggiunti per cambiare il colore del metallo. La rifinitura in alluminio è un processo complicato che richiede l’uso di molte sostanze chimiche, ed è tipicamente fatta in un ambiente professionale. È inoltre possibile completare il processo a casa se si hanno gli strumenti giusti. Tuttavia, prima di poter applicare un rivestimento alla rifinitura in alluminio, è necessario preparare il metallo a ricevere il rivestimento.


Quello che vi serve

panni morbidi

Carta vetrata grana 1200

istruzioni

1. Pulire l’alluminio con un detergente e un panno morbido.

2. Immergere la carta vetrata in acqua pulita. Utilizzare con un movimento circolare, carteggia la superficie dell’alluminio per lisciare il metallo e rimuovere eventuali graffi superficiali. Se la carta vetrata diventa secca, immergerla in acqua di nuovo per inumidirla.

3. Sciacquare il metallo con acqua pulita per pulire le particelle metalliche. Asciugare il metallo con un panno morbido.

4. Mettete una piccola quantità di metallo lucido su un panno di lucidatura. Lucidare la superficie di alluminio con un movimento circolare. Aggiungere più lucido, se necessario, per lucidare l’intera superficie del metallo.

5. Sciacquare il metallo con acqua distillata. Questo eliminerà tutte le particelle di smalto e preparerà il metallo per l’applicazione del rivestimento anodizzato.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...