Presentato a Roma il robot Virgil COMMENTA  

Presentato a Roma il robot Virgil COMMENTA  

Presentato a Roma il robot Virgil A Roma presso la Fondazione MAXXI (museo nazionale delle arti del XXI secolo), avverrà la premiazione e presentazione del robot Virgil, nell’ambito di Digital Think-in, prima rassegna italiana dei migliori progetti di innovazione digitale e tecnologica in ambito museale. Il coordinatore scientifico del progetto è Claudio Germak. Si tratta di un prodotto innovativo, il primo robot italiano che permette di facilitare l’esplorazione degli spazi espositivi che solitamente risultano temporaneamente inaccessibili al visitatore. Il robot è creato come valido mezzo a disposizione della Guida museale durante l’allestimento di visite flessibili e multimediali. La tecnologia è stata sviluppata dal Joint Open Lab (JOL) di TIM in collaborazione con l’Associazione Terre dei Savoia, Polo Museale del Piemonte e il Dipartimento di Architettura e Design del Politecnico di Torino.

Leggi anche: Babbo Natale esiste o no


Fonte Foto: art.it

Leggi anche

babbo-natale
Cultura

Babbo Natale esiste o no

Ci sono ancora bambini che credono a Babbo Natale e attendono con ansia di ricevere i suoi doni a Natale. Ma quanto c'è di reale in questo personaggio? La maggior parte dei genitori si sente rivolgere la fatidica domanda “Babbo Natale esiste o no?” dai propri figli appena riescono a percepire la realtà distinguendola dalla fantasia. Per alcuni questo momento arriva presto (fra i 3 e i 9 anni), per altri si prolunga un po’. Una cosa è certa: nell’immaginario collettivo dei più piccoli il personaggio di Babbo Natale ha persino soppiantato Gesù Bambino. Per i bimbi in tenera età Leggi tutto

2 Trackback & Pingback

  1. Presentato a Roma il robot Virgil | Ultime Notizie Blog
  2. Presentato a Roma il robot Virgil | Braincell

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*