Presidente Tribunale vieta abiti scollati, shorts e minigonne

Attualità

Presidente Tribunale vieta abiti scollati, shorts e minigonne

minigonna-brindisi-tribunale-300x225

Il Presidente del Tribunale di Brindisi, Francesco Giardino, è intervenuto con apposita ordinanza per ripristinare un certo decoro all’interno del Palazzo di giustizia. D’estate, infatti, si ripropone ogni anno il problema di chi, senza rispetto per il luogo in cui si trova, indossa noncurante minigonne mozzafiato, shorts, vestiti scollati ed anche le infradito. Il Presidente allora ha sottoscritto un’ordinanza in cui vieta di indossare questi capi di abbigliamento poco consoni alle aule di tribunale.

Il documento è stato affisso dal 24 Giugno davanti all’entrata degli uffici, vicino al metal detector che controlla l’ingresso degli estranei. Le guardie giurate sono state poste a controllare che l’ordinanza venga rispettata, inibendo l’ingresso al Tribunale a coloro che non indossano abiti adatti e sobri. Insomma, il decoro e la sobrietà non devono costituire parametri soggettivi, neppure per coloro che indossano la toga.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche