Presidenziali USA 2016: è ancora Trump – Clinton

Prima Pagina

Presidenziali USA 2016: è ancora Trump – Clinton

Donald Trump, ancora lui, e Hillary Clinton, ancora lei. Un po’ meno di qualche giorno fa – martedì. per esempio – ma comunque sempre lì davanti agli altri. Il super miliardario repubblicano e la moglie dell’ex presidente Bill hanno lasciato qualcosa sul campo ai loro avversari, ma si sono guardati bene dal perdere laddove la posta in gioco era alta.

In Maine e in Kansas ha vinto i caucus Ted Cruz, ma gli stati più “pesanti”, cioè il Kentucky e, soprattutto, la Louisiana, li ha conquistati Donald Trump. Cruz si è affrettato a sottolineare come quest’ultimo voto dimostri il fatto che è lui la vera e unica alternativa a Trump e, con ogni probabilità, ha ragione. Sarebbe in ogni caso stato meglio evitare l’invito a Rubio e Kasich a farsi di parte.

Fra i Democratici, invece, il socialista Bernie Sanders ha vinto i caucus in Kansas e in Nebraska, ma Hillary Clinton ha stravinto in Lousiana, andando ben oltre il 70% dei voti, con il risultato che il distacco fra i due è rimasto invariato.

La situazione, insomma, rimane la stessa: Sanders può vincere in alcuni stati, ma, in quelli che contano di più, il distacco con la Clinton resta quello di inizio campagna.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche