Prete brucia la foto di Benedetto XVI COMMENTA  

Prete brucia la foto di Benedetto XVI COMMENTA  

Mentre molti pellegrini e turisti si sono radunati in Piazza San Pietro in questa prima domenica di sole senza il tradizionale “Angelus” del Papa, qualcuno mostra il suo disappunto per la scelta di Benedetto XVI di lasciare il Pontificato. Un prete di Castel Vittorio, un piccolo paese nei pressi di Ventimiglia, ha bruciato l’immagine del Papa durante la messa domenicale, davanti ai fedeli sbigottiti.


Don Andrea Maggio, che in molti descrivono come una persona depressa  e con disagi psicologici, ha accusato il Pontefice dimissionario di “non essere stato un buon Papa, poichè un buon pastore non abbandona mai il suo gregge”. A riferire l’episodio è stato proprio il sindaco del piccolo paese, presente all’omelia del parroco.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*