Prevenire l’influenza con l’omeopatia

Salute

Prevenire l’influenza con l’omeopatia

Prevenire l'influenza con l'omeopatia
Prevenire l'influenza con l'omeopatia

Nelle stagioni fredde, è immancabile ammalarsi. Per chi non ama prendere farmaci chimici, ecco che l’omeopatia può aiutare a prevenire l’influenza

Per prevenire l’influenza, tanti sono i rimedi a cui possiamo ricorrere. Tra i rimedi della nonna e i rimedi farmaceutici, ecco che l’omeopatia è una via di mezzo per aiutare coloro che non amano le sostanze chimiche.

Questo tipo di terapia è molto consigliato anche per i bambini che spesso cadono nelle grinfie del raffreddore e dell’influenza.

La terapia omeopatica viene iniziata già alla fine dell’estate o al massimo nelle prime settimane di Settembre.

Se viene fatta annualmente, accresciamo la percentuale di resistenza all’influenza con il passare del tempo.

Esistono due tipi di terapie omeopatiche. La prima tratta dell’Oscillococcinum che fa parte dei nosodi e delle bioterapiche.

Questo nome quasi inpronunciabile, è un vaccino per la prevenzione dell’influenza. Essa viene estratta dal fegato e dal cuore di anatra di Barberia, diluita di 200 CH o K.

Per la prevenzione viene effettuata una volta alla settimana mentre se viene assunta in una fase acuta di influenza, la dose va applicata ogni 6 ore la prima volta per poi diminuire a 2 dosi giornaliere.

La seconda tipologia di terapia omeopatica è quella del Para G. Anch’esso è un vaccino antinfluenzale con ben 5 altri farmaci miscelati tra loro.

Se viene assunta in fase acuta dell’influenza, viene data sotto forma di compresse. Molto comodo nell’assunzione di tale farmaco.

Viene assunta ogni 2 ore almeno 2 compresse, diminuendo poi le dosi quando si notano i primi miglioramenti.

Mentre nella prevenzione, la terapia Para G viene assunta ogni mese con 9 CH diluita il primo giorno, alternando con la l’Oscillococcinum a metà di ogni mese. La terapia può essere iniziata anche dal mese di Ottobre.

Tra le due terapie appena viste, viene comunque preferita la prima terapia nella prevenirne dell’influenza e del raffreddore, poiché molti hanno ritrovato riscontri positivi in merito.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

follicolite
Wellness

Follicolite e peli pubici

22 settembre 2017 di Notizie

La follicolite è un’infezione dei follicoli piliferi spesso dovuta a una depilazione poco delicata, che causa prurito e bruciore. Scopriamone cause e rimedi e vediamo come evitarla.