Previsioni meteo giovedì 24 novembre (2016)

Meteo

Previsioni meteo giovedì 24 novembre (2016)

Previsioni meteo giovedì 24 novembre (2016)
Previsioni meteo giovedì 24 novembre (2016)

Le previsioni meteo per giovedì 24 novembre prevedono ancora tempo brutto in molte regioni italiani, con tempo stabile al sud e nelle isole.

Il nord presenta cieli nuvolosi al mattino in molte regioni con piogge soprattutto nel nord ovest, intensi localmente e più secco in altre zone. Il pomeriggio piogge e temporali al nord est anche intensi, con fenomeni più deboli nel nord est. La sera i cieli saranno ancora nuvolosi con alcune piogge sparse e molto intense sulla Riviera. La neve potrebbe cadere nelle Alpi al di sopra del 1300-1700 metri. Le temperature massime saranno stazionarie e le minime in diminuzione. I venti dal sud est saranno moderati o forti e i mari mossi.

Il centro avrà molte nuvole in diversi settori, ma con tempo stabile. Ci saranno piogge sparse al pomeriggio in Toscana e nel nord del Lazio, mentre sarà più secco in altre aree con cieli nuvolosi.

La sera piogge e temporali sulla Toscana, Umbria e Lazio, con cieli nuvolosi un po’ ovunque. Le minime e le massime saranno in diminuzione. I venti dal sud est saranno moderati e i mari molto mossi.

Il sud e le isole avranno tempo stabile al mattino con nuvole in vari settori, con piogge sparse sulle isole. I cieli saranno nuvolosi il pomeriggio, ma con tempo stabile tranne in Sardegna e Calabria che avranno piogge, ma leggere. Le piogge sparse vi saranno in serata in Sardegna, mentre sarà maggiormente secco con cieli nuvolosi. Le temperature minime e le massime saranno stabili. I venti dal sud saranno deboli o moderati e i mari mossi.

Per ulteriori aggiornamenti, si rimanda al sito del meteo o scaricate l’app del meteo sul vostro tablet o smartphone per non perdere nulla in tempo reale riguardo alle previsioni e a cosa accadrà nella vostra città in tempo reale o regione.

Consultate anche le varie previsioni meteo all’interno dei tg per sapere il tempo nella vostra regione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche