Previsioni meteo lunedì 25 settembre 2017 - Notizie.it

Previsioni meteo lunedì 25 settembre 2017

Meteo

Previsioni meteo lunedì 25 settembre 2017

previsioni

Inizia l'ultima settimana di settembre ed il tempo non sarà bellissimo. Questo a causa della perturbazione che è iniziata durante il week end

Previsioni lunedì 25

E’ lunedì e siamo entrati nell’ultima settimana del mese di Settembre. In questa giornata continueranno gli effetti dell’instabilità atmosferica che abbiamo vissuto nel week end. Questo principalmente nelle regioni orientali e al Sud. In questa fase le temperature faranno registrare valori nella norma o leggermente al di sotto. I venti andranno da deboli variabili a moderati. I mari saranno generalmente poco mossi o mossi. Vediamo ora gli sviluppi nelle tre aree dell’Italia. In questa giornata è consigliabile uscire con l’ombrello.

Il Nord

Ci sarà la presenza di molte nuvole sulle regioni del Friuli Venezia Giulia nella zona orientale, Romagna ed alcune aree costiere del Veneto. Queste nuvole saranno associate anche a fenomeni temporaleschi. Nelle rimanenti aree il tempo sarà variabile. Sulle zona alpine, prealpine e sull’appennino emiliano ci saranno temporanei addensamenti nuvolosi. Saranno associati anche a deboli piovaschi locali che si andranno ad esaurire durante il pomeriggio.

Saranno più persistenti invece sui rilievi piemontesi e del ponente ligure.

Il Centro

Avremo tempo instabile sull’Umbria orientale con l’associazione di qualche pioggia. Sulle regioni adriatiche ci sarà presenza di maltempo, avremo precipitazioni anche temporalesche. Queste saranno molto più insistenti sulle zone costiere. Su Toscana e Lazio avremo nubi sparse durante la mattinata, nel pomeriggio assisteremo a delle schiarite.

Il Sud e le Isole

In Sardegna il tempo sarà instabile con la presenza di qualche pioggia. In Sicilia settentrionale la mattina sarà caratterizzata da precipitazioni. Il tempo sarà instabile su tutte le Regioni del Sud, avremo precipitazioni su Molise, Puglia settentrionale e successivamente in estensione sulle altre regioni. Saranno interessate le zone centrali, i fenomeni si attenueranno in serata ad eccezione di locali persistenze sulle coste del salento e quelle adriatiche.

Temperature, venti e mari

Le temperature minime saranno in calo al nord, Toscana e Sardegna. Sulle altre regioni non subiranno variazioni di rilievo.

Le temperature massime saranno in sensibile diminuzione su Marche, Emilia Romagna ed Umbria. Una diminuzione più leggera l’avremo in Lombardia, Piemonte, Molise, Abruzzo e Puglia garganica. In aumento solo su Puglia meridionale, Sicilia e Calabria. Sul resto della penisola senza variazioni di rilievo. Per quanto riguarda i venti saranno deboli variabili su quasi tutto il Nord. Da moderati a localmente forti Nord orientali su Abruzzo, Romagna e Marche. Sul resto della penisola saranno moderati settentrionali. I mari saranno da mosso a molto mosso l’Adriatico settentrionale, mosso l’Adriatico centro meridionale. Sempre mossi saranno lo Ionio, il Tirreno e lo stretto di Sicilia. Gli altri mari risulteranno poco mossi ma localmente mosso il mar di Sardegna.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche