Previsioni meteo martedì 4 ottobre (2016) - Notizie.it

Previsioni meteo martedì 4 ottobre (2016)

Meteo

Previsioni meteo martedì 4 ottobre (2016)

previsioni-meteo-martedi-4-ottobre-2016
previsioni-meteo-martedi-4-ottobre-2016

Vediamo cosa annunciano le previsioni meteo per la giornata di martedì 4 ottobre. Ci sarà ancora sole o il freddo comincerà a farsi sentire?

Al nord la situazione si caratterizza per un tempo nuvoloso sin dalle prime ore del mattino in Emilia Romagna, con cieli sereni e giornate serene negli altri settori e nelle altre regioni. Il pomeriggio sarà stabile e soleggiato sia nelle pianure che nelle coste così come anche nei rilievi. La sera, le condizioni saranno stabili su tutti i settori con cieli in genere sereni. Le temperature sia minime che massime tenderanno a scendere o saranno costanti. I venti, soprattutto provenienti dall’est, saranno bassi o moderati, mentre i mari saranno ondulati.

Il centro si caratterizza per tempo stabile il mattino sulle regioni del Lazio e della Toscana, con una nuvolosità che rischia di aumentare un po’ ovunque con piogge sparse sull’Adriatico e in altre aree dell’entroterra.

Il pomeriggio, poche nuvole su tutte le regioni con tempo stabile. La sera, piovaschi nella costa abruzzese, mentre il tempo sarà stabile in altre aree con sereno. Le temperature sia minime che massime tenderanno a scendere. I venti provenienti dal nord est saranno deboli o moderati. I mari poco ondulati o leggermente mossi.

Il sud e le isole si caratterizzano per un tempo in genere stabile al mattino, con alcune nuvole nelle aree della Puglia e del Molise con piogge sparse. Il pomeriggio tempo instabile su Campania, Basilicata e Calabria con piogge sparse, tempo stabile e soleggiato un po’ ovunque. La sera, tempo stabile su tutte le aree, tranne alcune piogge in Calabria. Le temperature sia minime che massime sono in abbassamento. I venti provenienti dal nord saranno forti. I mari mossi o agitati.

Per ulteriori aggiornamenti, puoi scaricare l’app del meteo sul tuo smartphone o tablet per non perderti nulla di ciò che avviene nella tua regione a livello meteorologico.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche