Previsioni meteo Pasqua 2015 Centro Italia

Guide

Previsioni meteo Pasqua 2015 Centro Italia

Proviamo a dare un’occhiata alle previsioni meteo di Pasqua 2015 nel Centro Italia.

Pochi giorni ci separano dalle festività di Pasqua 2015 e vogliamo provare a capire che tipo di meteo ci aspetta nelle zone del Centro Italia.

Purtroppo durante il prossimo week end si avrà il cosiddetto “colpo di coda” dell’inverno 2015. Le temperature si abbasseranno e il caldo di questi giorni sarà solo un piacevole ricordo.

Da venerdì 3 aprile inizieranno a calare le temperature e domenica 4, giorno di Pasqua, il maltempo colpirà il Centro Italia. Ma lunedì di Pasquetta le previsioni lasceranno spazio ad un tempo leggermente migliore.

Sabato 4 aprile è previsto in mattinata nubi sparse con qualche precipitazione locale. Nel pomeriggio nuvolosità irregolare e piogge sparse. Possibili nevicate in serata sui rilievi appenninici oltre i 1.600 metri. Temperature in lieve aumento, venti moderati, mari generalmente mossi o molto mossi.

Domenica 5 aprile, Pasqua, si prevede una mattinata con nubi sparse su tutti i versanti con precipitazioni, anche nevose, sugli appennini dai 900 metri. Pomeriggio continuerà la nuvolosità irregolare con qualche precipitazione sparsa. Durante la serata ci sarà il miglioramento a cominciare dalle regioni tirreniche, su quelle adriatiche è persisto ancora qualche fenomeno. Temperature in leggero calo. Venti moderati settentrionali. Mari poco mossi o localmente mossi.

Lunedì 6 aprile, Pasquetta, è previsto in mattinata un miglioramento che dalle zone tirreniche raggiunge quelle adriatiche. Nuvolosità sparsa con possibili precipitazioni nelle zone adriatiche centro-meridionali. Pomeriggio soleggiato con possibilità di piogge sparse sugli appennini. In serata il tempo migliora in tutto il Centro Italia. Venti moderati settentrionali. Mari da poco mossi a mossi.

Si tiene a precisare che sono solo delle previsioni meteo per Pasqua 2015 nel Centro Italia. Previsioni effettuate a giorni di distanza e che possono subire eventuali variazioni. Per questo è sempre consigliabile, per chi parte per un breve periodo di vacanze, contattare i comandi della polizia locale o gli operatori turistici per avere informazioni maggiori.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...