Previsioni meteo venerdì 20 ottobre 2017 - Notizie.it
Previsioni meteo venerdì 20 ottobre 2017
Meteo

Previsioni meteo venerdì 20 ottobre 2017

Previsioni meteo venerdì 20 ottobre 2017

La giornata sarà all'insegna del tempo variabile su parecchie regioni italiane. Non si assisterà a grandi precipitazioni.

Previsioni meteo venerdì

Incominciamo con le piogge che fino ad oggi non abbiamo visto nel nostro Paese. Da questa giornata il campo anticiclonico responsabile fino ad oggi del bel tempo inizierà ad indebolirsi. Una perturbazione debole di passaggio dalla Spagna al Nord Africa sfiorerà i settori occidentali dell’Italia. Questo porterà nuvole al Sud, in Sicilia e sulla Sardegna. Presenza di banchi di nebbia in Val Padana e sulle zone adriatiche. Sul Tirreno centro meridionale e sul canale di Sardegna ci saranno venti moderati di scirocco. Questo prevederà nel quadro generale tempo un pochino più instabile. Le temperature saranno in generale senza variazioni di rilievo. Osserviamo ora cosa ci si prospetta per questa giornata area per area.

Il Nord

La mattinata apre con nebbia sulla Pianura Padana centro orientale. La stessa nebbia tornerà sulla Pianura dopo il tramonto. Sul rimanente settentrione avremo cielo poco nuvoloso. Tra il Veneto ed il Friuli Venezia Giulia sosteranno più a lungo le nuvole.

Alcune regioni saranno interessate da parziali velature. Queste sono la Liguria, il Piemonte, la Valle D’Aosta, l’Emilia Romagna occidentale e la Lombardia.

Il Centro

Sulle regioni peninsulari avremo un cielo sereno o al massimo poco nuvoloso. Ci saranno delle formazioni di dense foschie o banchi di nebbia. Questo accadrà specialmente sui litorali adriatici.

Il Sud e le Isole

La Sardegna avrà la presenza di molte nuvole con piogge sparse o temporali locali. Questi saranno presenti sulla parte orientale e meridionale dell’isola. Sulla Sicilia nuvolosità variabile. Sarà alternata a schiarite e tenderà a diventare più nuvoloso. Anche il settore ionico della calabria e la zona del salento avrà cielo nuvoloso. Ci saranno anche delle deboli piogge associate.

Temperature, venti e mari

Le temperature minime saranno in aumento sulla Sicilia e sulla Sardegna. Aumenteranno localmente anche in Puglia, Calabria, Basilicata, Triveneto ed Emilia Romagna. Saranno invece in diminuzione ma lieve sulla Toscana settentrionale e sul Nord Ovest.

Sul resto del territorio italiano saranno stazionarie. Le massime saranno in calo ma tenue sulle Marche, la Sardegna, il Molise, l’Abruzzo e la Puglia. Un rialzo lieve lo avranno nelle regioni della Toscana, del Lazio, della Calabria, della Campania e la Sicilia. Non ci saranno sostanziali variazioni sul resto del paese. I venti saranno moderati orientali o nord orientali sulla Sicilia centro occidentale e sulla Sardegna. Per il resto del paese essi saranno deboli variabili. I mari saranno mossi o localmente molto mossi la parte occidentale del mar Ligure, i mari intorno alla Sicilia ed alla Sardegna. Il moto ondoso sarà in graduale attenuazione tranne lo stretto di Sicilia. I restanti mari saranno poco mossi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche