Prezzo biglietti e orari mostra Aldo Manuzio. Il Rinascimento di Venezia, Galleria dell’Accademia, Venezia COMMENTA  

Prezzo biglietti e orari mostra Aldo Manuzio. Il Rinascimento di Venezia, Galleria dell’Accademia, Venezia COMMENTA  

Venezia omaggia Aldo Manuzio con una mostra dedicata all’uomo che inventò il concetto di libro moderno e di editoria. Aldo Manuzio fu il tipografo ed editore più importante del Rinascimento, grande umanista a cui si deve la riscoperta della cultura filosofica greca e l’’invenzione di una serie di dispositivi che hanno reso il libro a stampa il principale e più razionale strumento per l’accumulo e la trasmissione delle conoscenze umane degli ultimi cinque secoli.

La mostra Aldo Manuzio. Il Rinascimento di Venezia’ è volta a presentare, o meglio a raccontare la storia dell’uomo che ha inventato il libro moderno e il concetto stesso di editoria, facendo di Venezia la capitale internazionale della stampa.

L’esposizione e il percorso della mostra avverranno attraverso i capolavori di Giorgione, Carpaccio, Giovanni Bellini, Cima da Conegliano, Tiziano, Lorenzo Lotto, Pietro Lombardo, e racconterà come il progetto dell’umanista Manuzio e dei suoi preziosi libri si intreccino a Venezia con un’arte nuova, nutrita dalla pubblicazione dei classici greci e latini.
Le porte della Galleria dell’Accademia si apriranno per l’esposizione a partire dal 19 Marzo 2016 fino al 19 Giugno 2016. L’esposizione sarà visitabile il lunedì dalle ore 8.15 alle ore 14.00, mentre dal martedì alla domenica osserverà i seguenti orari 8.15-19.15.00.
I biglietti per l’ingresso alla mostra sono prenotabili ed acquistabili sul sito ufficiale della Galleria dell’Accademia. Il costo, compresa prevendita, è di € 13,50 per il biglietto a tariffa intera, mentre per la tariffa ridotta il prezzo è di € 10,50. Mentre per i ragazzi dai 6 ai 18 anni, e per i titolari di apposite convenzioni verrà applicata una tariffa ridotta speciale di € 7,50.

About Maria Aufiero 172 Articoli
Traduttrice Freelance dal 2013, appassionata di arte, cultura e scrittura

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*