Prezzo della benzina sale: motivo preciso COMMENTA  

Prezzo della benzina sale: motivo preciso COMMENTA  

Prezzo della benzina sale: motivo preciso
Prezzo della benzina sale: motivo preciso

Come mai ci sono dei rincari della benzina? Quel è il motivo preciso? Eccoti tutte le informazioni che vuoi sapere:ù

  • il prezzo del petrolio viene rialzato per l’accordo tra i paesi Opec e non Opec.
    I prezzi di benzina e diesel vengono ritoccati dalle compagnie quindi si hanno aumenti anche in bolletta.
  • Dopo diversi anni i 13 stati dell’Organizzazione dei paesi esportatori di petrolio, ossia l’Opec, si sono accordati con gli 11 stati che non rientrano nell’Opec così da ridurre la loro offerta di 558mila barili di greggio ogni dì.
  • Il costo medio nazionale self della verde è di 1,495 euro al litro, con i vari marchi che oscillano da 1,494 a 1,513 euro al litro.

    Per quanto riguarda il diesel il prezzo medio è pari a 1,346 euro al litro con le compagnie che vanno da 1,346 a 1,369 euro al litro.

  • In particolare Eni, TotalErg, Ip e Q8 hanno già aumentato i prezzi.
  • Meno petrolio viene prodotto e più diminuisce l’offerta sul mercato.

    Questo comporta un rincaro del prezzo grazie alla scarsità dello stesso.

  • Così il rincaro del costo della benzina è immediato.
  • Spesso è anche dovuto alle inefficienze del nostro paese che causano rincari sui consumatori: la benzina costa sempre molto in Italia anche se il nostro paese è tra i primi 10 leader in Europa a produrre carburanti importando il greggio e lavorandolo per estrarre i derivati da esportare poi.

    L'articolo prosegue subito dopo

    Quindi può sembrare un paradosso: l’Italia produce vendendo all’estero il bene eppure la benzina costa molto, più che altrove in Europa.
  • Siamo il terzo paese col diesel più caro ma il secondo per l’entità delle tasse. La benzina in Austria costa il 30,6% meno dell’Italia.
  • Per intenderci stiamo ancora pagando la guerra in Libano del 1983, così come la missione in Bosnia del 1996.

Sperando ti siano state utili queste informazioni sul rincaro della benzina, ti invitiamo a seguire l’andamento della benzina nei prossimi mesi.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*