Prima Divisione, girone B: la classifica marcatori finale

Calcio

Prima Divisione, girone B: la classifica marcatori finale

Appena il tempo di assaggiare la Serie B a Verona e Beppe Le Noci è tornato a fare ciò che gli riesce meglio, segnare in terza serie. Dopo un inizio di stagione boom è arrivata una brusca frenata, proprio come successo alla sua Cremonese, ma alla fine il titolo di capocannoniere è stato conquistato dall’attaccante nativo di Como capace di fare il bis di quello conquistato nella vicina Crema nel 2010 ed autore di 17 reti in 31 partite, oltre un gol ogni due gare. E’ stata una lotta all’ultimo quartiere con bomber di ogni età, dai maturi Evacuo e Godeas fino al giovane Pavoletti, ma Le Noci ha battuto tutti. I gol più importanti però devono ancora arrivare, per spingere la Cremonese in B attraverso i playoff.

17 reti: Le Noci (Cremonese, 4).

16 reti: Evacuo (Spezia, 8); Pavoletti (Virtus Lanciano).

14 reti: Mazzeo (Barletta, 2); Madonia (Trapani); Godeas (Triestina).

13 reti: Fischnaller (Alto Adige, 6).

10 reti: Gaeta (Carrarese, 5) Tarana (Feralpi Salò, 3); Inacio Pià (Pergocrema, 4); Pisanu (Prato, 5); Corazza (Portogruaro).

9 reti: Del Core (Andria); Merini (Carrarese, 1); Filippini (Cremonese: 9 nel Como con 5 rigori);; Jefferson (Latina, 3); Testardi (Siracusa: 4 nel Pergocrema); Barraco (4) e S.

Gambino (Trapani).

8 reti: Schetter (Barletta); Mar. Mancosu (Siracusa); Abate (Trapani).

7 reti: Carrus (Frosinone, 4); Longoni (Siracusa); Curiale (Triestina, 2).

6 reti: Guerra (Piacenza).

5 reti: Cori (Carrarese); Guzman (Piacenza); Fofana (Siracusa, 2); S.

Motta (Triestina, 2).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...