Prima fumata nera per l’elezione del Presidente della Repubblica

Prima Pagina

Prima fumata nera per l’elezione del Presidente della Repubblica

Chi sarà il successore di Giorgio Napolitano al Colle? Il candidato scelto con intesa tra Pd e Pdl, Franco Marini, ha preso 521 voti, ma non sono abbastanza per essere eletto (il quorum prevede 672 voti necessari). Neanche Rodotà riesce, poiché raccoglie soltanto 240 preferenze. Il Pd fa sapere che nel secondo e terzo scrutinio voterà scheda bianca.

La seconda votazione avverrà a scrutinio segreto, a partire dalle 15.30 di oggi. Nel Partito Democratico è partita la caccia ai “franchi tiratori”. Intanto Beppe Grillo tuona contro Pierluigi Bersani: “E’ responsabile del blocco della democrazia”. Dallo spoglio, oltre al nome dell’attrice Valeria Marini, spunta quello di Veronica Lario, ex consorte di Silvio Berlusconi. La provocazione è stata accolta con una sonora risata.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche