Primo ciak bolognese per “Un matrimonio”, la fiction tv di Pupi Avati

Bologna

Primo ciak bolognese per “Un matrimonio”, la fiction tv di Pupi Avati

Pupi Avati sarà a Bologna per tre settimane, vale a dire dal 9 al 28 gennaio per girare parte della fiction Rai “Un matrimonio”. Si tratta di sei puntate per raccontare la storia di una famiglia che ci permette di attraversare cinquant’anni di storia italiana tramite la vita di una coppia di sposi e dei loro figli. Attori noti quali Micaela Ramazzotti, Flavio Parenti e Christian De Sica si mescoleranno a interpreti locali e a quasi 200 figuranti bolognesi. Collaboreranno alla realizzazione personaggi quali lo storico direttore della fotografia degli Avati, Cesare Bastelli, gli attori Bob Messini, Davide Celli, Simone Merini, Maurizio Cremonini, Pierpaolo Zizzi e Giuliana Nanni. La troupe alloggerà tra il Cappello Rosso e l’Hotel Roma. Il primo ciak è avvenuto a Roma, negli studi di Cinecittà, che verranno successivamente utilizzati per girare gli interni. Per chi fosse interessato alla mappa delle riprese, sappiate che saranno incluse via Fondazza, che Andrea Roncato, il padre della protagonista, attraverserà in bicicletta e via Valdonica, dove abiterà la protagonista, Micaela Ramazzotti.

Non potrà mancare un salto in via Castiglione al numero 24, a casa Dagnini, dove si potrà vedere l’abitazione di Flavio Parenti. Il film tv inquadrerà inoltre esercizi commerciali quali la Mesticheria Rossi in piazza Galvani, la libreria Zanichelli sotto il Pavaglione, Zinelli, Stefani in via Clavature e il ristorante Diana. Si girerà anche davanti alla piscina dello Stadio e, scene in notturna, saranno riprese nelle suggestive Piazza Santo Stefano e Piazza Maggiore. Per chi tra voi volesse assistere in anteprima alla dichiarazione d’amore tra i protagonisti è necessario sapere che sarà il laghetto dei Giardini Margherita a fare da perfetta cornice all’evento il giorno 13 di gennaio.

Di Alessandra V. Massagrande

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*