Primo soccorso di processionaria nei cani

Animali

Primo soccorso di processionaria nei cani

Primo soccorso di processionaria nei cani
Primo soccorso di processionaria nei cani

La processionaria è una malattia che caratterizza i cani ed è causata dalle larve che destano la curiosità del cane e con il quale vuole giocare. Nel caso il tuo cane avesse questa malattia, ecco qual è il primo soccorso da attuare.

E’ facile individuare il problema presto, dal momento che il cane avvelenato ha una potente salivazione. Il veleno porta rapidamente a una grave reazione allergica. Questo può portare a pressione sanguigna bassa, che, a sua volta, può portare a shock e morte. Un altro segno è che le lingue dei cani di solito sperimentano gonfiore pesante.

I cani che sopravvivono al primo stadio di solito sviluppano un’infezione sulla lingua e /o la gola. Dopo un po’ di tempo, si può verificare la cancrena, che porta parti della lingua a cadere.

Primo soccorso

Questa è una situazione di emergenza e il cane deve essere posto sotto l’attenzione di un veterinario appena possibile. Ma, in quanto pronto soccorso, si consiglia di lavare la bocca del cane con molta acqua.

Assicurati di ricordare che il veleno è anche dannoso per gli esseri umani, in modo da essere sicuri di indossare guanti protettivi.

Misure preventive

Nelle aree pubbliche, il comune è obbligato ad avvelenare i bozzoli. In campagna, tuttavia, si consiglia di fare attenzione a dove cammina il vostro cane. Sugli alberi di pino è comune vedere i bozzoli. Durante la primavera, evitare di portare il vostro cane in zone dove ci sono alberi di pino infetti. Se siete incerti, mettere una museruola al cane, impedendogli che il veleno entri bocca in caso di incontro con le larve. Se si ha un pino a casa, contattare una società di controllo dei parassiti, che vi aiuterà a sbarazzarsi delle larve.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche