Principali Eventi a Malaga 2015 COMMENTA  

Principali Eventi a Malaga 2015 COMMENTA  

Principali Eventi a Malaga 2015 fiera
Principali Eventi a Malaga 2015 fiera

Malaga è una grande città situata nella regione meridionale spagnola dell’Andalusia ed è la capitale della provincia di Malaga. La più grande città della Costa del Sol, Malaga ha un clima tipicamente mediterraneo ed è conosciuta anche come la città natale del celebre artista spagnolo Pablo Picasso. La città offre spiagge, escursioni, siti architettonici, musei, shopping ed un’eccellente cucina. Oltre ciò, Malaga offre anche alcune interessanti attrazioni storiche e culturali. In questo articolo, vogliamo elencarvi i migliori eventi che si terranno a Malaga nel 2015.

Data: 29 Marzo 2015 – 5 Aprile 2015 Settimana Santa

Durante la settimana di Pasqua, vi sono processioni religiose, in cui sfilando carri categorici di Cristo e della Vergine attraverso le strade principali, accompagnati da musica e penitenti incappucciati. Le processioni si svolgono al centro della città.

Leggi anche: Calendario Red Hot contro il bullismo

Data: 23 Giungo 2015 – 24 Giugno 2015 Festa di San Giovanni

Falò e fuochi d’artificio celebrano il solstizio d’estate con un fuoco finale sulla spiaggia. Il luogo in cui si terrà questa festa è la Beach City.

Leggi anche: 50enne arrestato: sotto la scuola per molestare ragazzina

Data: Agosto 2015 Fiera di Malaga

Il Festival di Malaga che si terrà durante il mese di Agosto, coinvolgerà folklore, musica, cibo e vino, in una miscela inebriante che riprende le strade del centro di giorno. Invece, di notte l’attenzione si sposterà al Luna Park gratuito. Il luogo in cui si svolgerà la festa è il centro della città, a Plaza de Toros, Fairground.

Data: Novembre 2015 Festival Internazionale di Jazz

Nomi nazionali ed internazionali del mondo del jazz e del blues si esibiranno in diverse sedi della città di Malaga.

L'articolo prosegue subito dopo

Image via: enforex

Leggi anche

Referendum: i primi exit poll sono NO 57-61% , SI 39-43%
News

Referendum: i primi exit poll sono NO 57-61% , SI 39-43%

A mezzanotte il discorso del premier Matteo Renzi, intanto la Meloni ha appena auspicato a nuove lezioni presidenziali da organizzare mentre Renzi farà gli scatoloni. Si sono chiuse alle 23 le urne per il referendum sulla riforma costituzionale. Subito dopo è iniziato lo spoglio. La media degli exit poll vede già in vantaggio il No al 57,7%, mentre il Sì sarebbe al 42,3%. Affinché il risultato sia valido non è necessario, in questo caso,  il raggiungimento del quorum della metà più uno dei votanti.  Affluenza e polemiche: Un vero boom per l'affluenza: alle 19 è andato a votare il 57,24% degli Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*