Principe Valiant, Robin Hood, Peter Pan e D’Artagnan: i cartoni anni 90 COMMENTA  

Principe Valiant, Robin Hood, Peter Pan e D’Artagnan: i cartoni anni 90 COMMENTA  

cartoni anni 90

Un tuffo nei ricordi, un viaggio piacevole nel passato… una carrellata nostalgica dei cartoni animati anni ’90… partiamo con Principe Valiant, Robin Hood, Peter Pan e I tre Moschettieri

Dopo l’articolo sui cartoni animati anni ‘80, non potevano mancare i cartoni anni’90. Tutti cartoni animati che hanno in comune una cosa direi quasi fondamentale: la sigla. Sigla sempre cantata dalla mitica Cristina D’Avena.

Amico dei cavalieri della tavola rotonda, fedele servitore di Re Artù, il Principe Valiant combatte con la sua spada magica gemella della leggendaria Excalibur. Valiant è coraggioso, in gamba, generoso, agisce sempre con umiltà, è un condottiero valoroso e d’onore. Valiant sa di avere nel proprio destino il futuro del regno di Camelot e nel sangue i valori del suo Re. Il principe Valiant è una serie animata canadese/statunitense  composta da  due stagioni per un totale di 65 episodi.


Robin Hood: Ambientato in  Inghilterra, tra la fine del XII secolo e l’inizio del XIII secolo. Il castello del giovane aristocratico Robert Huntington viene bruciato  da Lord Alwine, il terribile e cattivo  barone della Contea di Nottinghamshire. Barone che aveva ordinato la barbara uccisione dei genitori di Robin. Il giovane con i suoi tre cugini, trova rifugio all’interno della foresta di Sherwood, con la speranza così di poter  scampare alla persecuzione. nella foresta incontrano  un gruppo di banditi guidati dal buffo Little John e salvano dall’agguato di quest’ultimo la carrozza di una dolce e coraggiosa principessa, Lady Marian Lancaster, di cui Robin sarà sempre perdutamente  innamorato. Tutti insieme, Robin e i banditi,  cercano di fermare la cattiveria di Lord Alwine e porre un freno alla sua avidità.


 

E di Capitan Uncino non vogliamo parlare? Uno dei personaggi di spicco di Peter Pan: la storia di Wendy e  di suo fratello Gianni. I bimbi fanno sempre  lo stesso sogno: durante il sonno sono trasportati in una terra lontana dove vivono tante avventure con Peter Pan. Ma una notte, entra dalla loro finestra Peter Pan in persona, che, aggredito dal cane, scappa via dimenticandosi la sua ombra dai fratelli sbalorditi. Così Peter Pan torna a riprendersi la sua ombra e Wendy dopo alcuni tentativi riesce a riattaccargliela cucendogliela con uno spago speciale. In cambio del favore, Peter Pan insegna a volare a Wendy, Gianni e Michele, il fratello più piccolo, e li porta in volo all’avventura in direzione Isola che non c’è”. Un isola incantata dove i ragazzi vivranno avventure straordinarie e dove incontrano tanti nuovi amici assieme ai quali perlustreranno  luoghi  magici e combatteranno i pirati del terribile Capitan Uncino.


Ma non  possiamo trascurare un altro pilastro degli anni ’90: I  tre moschettieri. Il giovane D’Artagnan che partito dal suo paese natale con la sua fedele cavallina di nome Ronzinante,si reca nella capitale Parigi. Il giovane vuole  diventare uno dei moschettieri del re. La strada per raggiungere il suo sogno non sarà però affatto facile,  D’Artagnan dovrà affrontare mille avventure ed  mille ostacoli prima di poter coronare il suo sogno. Vicino a lui il piccolo Jean (un trovatello che è sempre alla ricerca della madre), i tre moschettieri del re (Athos, Porthos e Aramis) e la giovane e avvenente  Constance, la dama di compagnia della regina Anna d’Austria e di cui il nostro eroe s’innamorerà a prima vista.

L'articolo prosegue subito dopo


Tra i nemici più pericolosi di D’Artagnan troviamo Milady (la perfida spia del Cardinale Richelieu), lo stesso cardinale, Rochefort (capitano delle Guardie di Sua Eminenza),  la Maschera di Ferro e Manson.

 

 

 

Leggi anche

About Chiara Cichero 1241 Articoli
Mamma, laureata, scrittrice incallita, ambientalista da una vita, esperta in Pnl, in comunicazione di massa e nel benessere emotivo. Maremmana per amore di questa terra tanto rigogliosa, fiorentina di nascita e di formazione. Blogger e redattrice on line, attualmente studentessa in Seo Web Marketing Specialist.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*