Problemi della pelle legati all'obesità - Notizie.it

Problemi della pelle legati all’obesità

Wellness

Problemi della pelle legati all’obesità

Problemi di pelle legati all’obesità sono smagliature, infezioni batteriche e fungine nelle pieghe della pelle, le vene varicose, acanthosis nigricans, irritazioni e lesioni cutanee causate da attriti e problemi relativi al diabete.


Tipi
Le smagliature, o strie luminose, sono strisce rosse causate da stiramento della pelle. L’eritrasma è un’infezione batterica che causa macchie brune della pelle secca nelle pieghe cutanee. Prurito, o tinea cruris è una infezione fungina che colpisce l’inguine, in particolare in prossimità delle cime delle cosce. Candida, o infezioni da lievito, può essere trovata nelle pieghe cutanee, in particolare sotto il seno.

Significato
Molte persone obese non cercano la cura per problemi di pelle, non trattati, i problemi della pelle possono causare ulcerazioni e infezioni secondarie, e possono essere potenzialmente pericolosi per la vita.

Considerazioni
I problemi della pelle sono causati dalla maggiore quantità di pelle, aumento della sudorazione, e le difficoltà nello svolgimento di una corretta igiene.

Prevenzione/Soluzione
Pulire ed ispezionare la pelle ogni giorno, soprattutto nelle pieghe.

L’uso di sapone antibatterico può essere utile. Se la pelle sfrega insieme, utilizzare un prodotto anti-sfregamento, o indossare indumenti che impediscono l’attrito.

Avvertenze
Il talco può effettivamente avere un effetto abrasivo e portare a lesioni cutanee. Lubrificanti oleosi (come la vaselina) o quelli contenenti silicone sono migliori.

Opinione degli esperti
L’applicazione di un antitraspirante nelle pieghe cutanee, può aiutare a prevenire la traspirazione, sfregamenti e irritazioni. Utilizzare applicatori separati per le pieghe della pelle per evitare di trasferire eventuali infezioni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche