Processo Ruby: il pm chiede sette anni per Minetti, Fede e Mora - Notizie.it

Processo Ruby: il pm chiede sette anni per Minetti, Fede e Mora

Attualità

Processo Ruby: il pm chiede sette anni per Minetti, Fede e Mora

La requisitoria del processo “Ruby 2”si conclude con la richiesta, da parte del pm Pietro Forno, di sette anni di reclusione per l’ex consigliere regionale Pdl Nicole Minetti, per l’agente dei Vip Lele Mora e per il giornalista televisivo Emilio Fede. Secondo la ricostruzione dell’accusa i tre si comportavano come “assaggiatori di vini pregiati” con le ragazze da presentare a Silvio Berlusconi per le “orge bacchiche” all’interno della villa di Arcore.

I giudici Forno e Sangermano comprovano nei riguardi dei tre i reati di prostituzione minorile e favoreggiamento della prostituzione. Secondo i giudici, anche Nicole Minetti fece sesso a pagamento. L’ex premier Berlusconi parla di “argomentazioni lontane dalla realtà”. La sentenza è attesa per il 12 Luglio prossimo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

droga
Cronaca

Droga killer: ‘Pink’ sostanza sconosciuta arrivata in Italia, c’è già una vittima

20 ottobre 2017 di Virginia Villa

La nuova droga killer “Pink” è arrivata anche in Italia dove ha già fatto una vittima, un uomo di 42 anni, sposato e con due figli.
Questa droga, sconosciuta e non ancora illegale nel nostro paese, può essere comprata facilmente su internet da ragazzi di tutte le età al costo di 490 dollari.
Sono in corso tutti gli accertamenti utili a scoprire quali principi sono contenuti in queste pillole assassine e quali effetti possono causare a coloro che ne fanno uso, ma non è ancora chiara la fonte dalla quale è possibile acquistare questo nuovo tipo di droga.