Prodotti di pulizia naturali: sei soluzioni per pulire la tua casa COMMENTA  

Prodotti di pulizia naturali: sei soluzioni per pulire la tua casa COMMENTA  

 

Mantenere la propria casa pulita può rivelarsi molto costoso. E’ necessario acquistare diversi prodotti di pulizia come soluzioni multiuso e deodoranti.  Invece di sprecare denaro comprando un costoso spray multiuso, hai mai preso in considerazione l’uso di prodotti di pulizia naturali? Molti di questi prodotti sono probabilmente già in casa tua. Vediamo:

Aceto

Tutti abbiamo almeno una bottiglia di aceto da qualche parte in cucina. Ma molti di noi non sanno che l’aceto è molto utile per pulire, disinfettare e deodorare. L’aceto diluito (metà acqua e metà aceto) può essere usato per pulire piastrelle, pavimenti, lavelli, piani di lavoro e persino i servizi igienici. Inoltre, l’aceto funziona egregiamente come ammorbidente completamente naturale; Basta aggiungerne una mezzo bicchiere  nel ciclo di riasciaquo del tuo bucato. Comunque bisogna dire che l’aceto non dovrebbe essere mai usato per pulire le superfici in marmo.

Leggi anche: Come pulire l’argenteria in modo naturale


Succo di limone

La maggior parte delle persone ha almeno uno o due piccoli contenitori di succo di limone nascosti in cucina. Sono formidabili per dare al cibo un gusto di limone, per non parlare di bere una corona. Ma il succo di limone può anche essere usato per sciogliere la schiuma del sapone sporca e i depositi ammuffiti. Inoltre, il succo di limone è un ottimo disinfettante per i taglieri, lucidante per i mobili in legno massiccio, e fa brillare sia il rame che l’ottone.

Leggi anche: Come eliminare i cattivi odori dal frigorifero


Bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio lo troviamo di solito incastrato da qualche parte nel retro di un congelatore. E’ famoso soprattutto per la sua abilità di assorbire gli odori cattivi. Ma il bicarbonato di sodio può anche essere sparso su un tappeto prima di passare l’aspirapolvere. Il tappeto avrà un odore piacevole e fresco.


Maionese

La maionese non è più solo per i panini con la mortadella. La prossima volta che dell’acqua rovesciata lascia un segno sui vostri mobili di legno, basta applicare un pò di maionese e farla agire per un paio di ore. Poi, rimuovila con un panno, fai asciugare  e il segno lasciato dall’acqua sparirà.

L'articolo prosegue subito dopo


Sale

Il sale è un alimento base della cucina Americana. Ma è anche un’ottima soluzione per le fuoriuscite di grasso nel tuo forno. Mentre è ancora caldo, cospargere un pò di sale sulla fuoriuscita di grasso. La indebolirà e una volta che il forno si raffredderà sarà più facile pulirla.

Farina di mais

Nel caso abbiate delle confezioni di farina di mais a casa, allora siete fortunati. La prossima volta che incidentalmente versate del grasso sul pavimento della cucina, copritelo con una dose generosa di farina di mais. Dopo qualche ora passate l’aspirapolvere.

Conclusione

La prossima volta che andate a fare la spesa, pensate bene a quali prodotti vi sono veramente necessari. Probabilmente, avete già tutto quello che vi serve a casa!

 

 

 

Leggi anche

babbo natale
Guide

Come sopravvivere al pranzo di Natale

Ecco come fare a sopravvivere al pranzo di Natale, nonostante le domande incalzanti dei parenti e le quantità industriali di cibo.   Manca davvero poco alle festività natalizie e in molti si staranno domandando come sopravvivere al pranzo di Natale. Cibo in quantità industriali, domande impertinenti dei parenti, e bambini che piangono e urlano in ogni angolo della casa. Non temete! Questo articolo vi consiglierà come comportarvi per sottrarvi a queste torture. Per prima cosa cercate di evitare le discussioni private a tavola, cercando di cambiare discorso quando uno dei parenti vi incalzerà con domande inopportune. Inoltre è assolutamente vietato Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*