Prof rimprovera alunna ebrea: “Ad Auschiwtz saresti stata attenta”, la classe insorge - Notizie.it

Prof rimprovera alunna ebrea: “Ad Auschiwtz saresti stata attenta”, la classe insorge

Scuola

Prof rimprovera alunna ebrea: “Ad Auschiwtz saresti stata attenta”, la classe insorge

E’ successo al Liceo Artistico “Caravillani” di Piazza Risorgimento, a Roma. Una studentessa ebrea dell’istituto chiede di uscire in bagno perché ha mal di testa, poi ritorna a sedersi al banco dell’ultima fila, non sta ancora bene e quindi è un po’ distratta dalla lezione. La professoressa la nota e le apostrofa: “Ad Auschiwtz saresti stata attenta”. La ragazza resta perplessa di fronte a questa affermazione, poi scoppia a piangere. L’intera classe le si stringe intorno accusando la professoressa di essere razzista. La docente si difende: “Non sono antisemita, solo che nella scuola italiana non c’è più la disciplina di una volta. Ho detto quella frase per indicare un posto organizzato”.

I genitori della ragazza protestano dal preside, inoltre chiedono un incontro con i rappresentanti della Comunità ebraica romana. La docente non cambia la sua versione, e ribadisce di aver citato il campo di concentramento austriaco come esempio di “posto dove regnava l’ordine”.

La dirigente scolastica del Liceo Artistico cerca però di mettere in luce le conseguenze positive di un episodio così sgradevole: i ragazzi hanno mostrato una grande solidarietà con la compagna che ha subito un’offesa, seppure involontaria, dalla professoressa. La Comunità ebraica intende segnalare questo episodio di altruismo degli alunni al Presidente della Repubblica. La prof non è stata punita.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche