Profilo di una celebrità: Ian Somerhalder - Notizie.it

Profilo di una celebrità: Ian Somerhalder

Guide

Profilo di una celebrità: Ian Somerhalder

Ian Somerhalder è uno di quegli attori che mostrano una predisposizione per la recitazione sin da piccoli. Nato l’8 dicembre 1978 a Covington, LA, Somerhalder iniziò a frequenare molto presto il club di recitazione della scuola e il teatro locale.

All’età di dieci anni divenne un modello ma alle scuole media decise di sospendere la carriera per concentrarsi sullo studio. La passione per la scuola si interruppe quando gli venne offerto un lavoro come modello che lo avrebbe portato in città come Parigi, Londra e Milano. A 17 anni ritornò a New York per intraprendere la carriera di attore e iniziò a studiare con l’insegnante William Esper.

Mentre lavorava come comparsa sul set di “Black and White”, un talent manager gli fece un contratto e di lì a poco, Ian iniziò ad apparire in alcune serie tv, fra cui “The Big Easy“, “L’incredibile Michael” e “Young Americans”, uno spin-off della famosa serie “Dawson’s Creek”.

Somerhalder iniziò ad attirare l’attenzione dei produttori di film importanti e si ritrovò a recitare con Hayden Christensen, Kevin Kline e Kristen Scott Thomas nell’acclamato “L’ultimo sogno” e ad interpretare un ruolo impegnativo nel geniale film “Le regole dell’attrazione”.

Dopo qualche piccolo ruolo in “CSI,” “CSI: Miami” e “Law & Order: Unità Vittime Speciali”, trovò un ruolo fisso nelle serie televisive “Smallville” e “LOST”. Per un po’ di tempo, la carriera di Ian sembrava essere a un punto morto e si ritrovò ad avere piccoli ruoli in film semi-sconosciuti come “TV: The Movie”, “Pulse”, “The Sensation of Sight”, The Lost Samaritan”, “Wake”, “The Tournament” e “How To Make Love to a Woman”. Riuscì anche ad ottenere un ruolo nella serie tv di breve durata “Tell Me You Love Me-Il sesso.La vita”.

Poi arrivò la seconda grande occasione della sua carriera quando venne preso preso per interpreare il ruolo del fratello “cattivo” e vampiro Damon Salvatore nel telefilm di grande successo “The Vampire Diaries-I diari del vampiro”. Lo show ha trasformato Ian in una super-star e gli ha fatto incontrare la sua attuale fidanzata e co-star, Nina Dobrev.

Quando Somerhalder non è impegnato a recitare, si dedica alla costruzione di mobili con suo fratello Bob e hanno un loro negozio chiamato Built of Barnwood.

In questo momento, la carriera di Ian è interamente dedicata allo show “The Vampire Diaries” che avendo sempre più successo che ha permesso a molti critici di notare che Somerhalder è chiaramento uno dei migliori attori della serie tv e che è solo una questione di tempo prima che lo vedremo sul grande schermo di Hollywood.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*