Programma Festa Forze Armate 4 novembre 2015 Milano COMMENTA  

Programma Festa Forze Armate 4 novembre 2015 Milano COMMENTA  

Ogni anno il 4 novembre la città di Milano celebra la Giornata delle Forze Armate e il Giorno dell’Unità Nazionale. In programma troviamo sempre alcuni eventi in ricordo della conclusione della Prima Guerra Mondiale, anniversario che ricade proprio nella data del 4 novembre 1918. Il 4 novembre rappresenta l’unica Festa Nazionale che è stata mantenuta durante tutte le età dell’ Italia liberale, fascista e repubblicana. Alla Festa delle Forze Armate partecipano Alpini, la Fanfara del bersaglieri e i militari dell’aeronautica.


In omaggio alla ricorrenza anche un’esposizione di velivoli e una mostra fotografica. Come ogni anno a Roma, in questa data importante per l’Italia, il presidente della Repubblica e le altre alte cariche dello Stato visitano la tomba del Milite Ignoto, che ricorda tutti i soldati morti in guerra e mai identificati, all’Altare della Patria.  Alcuni Comandi Operativi dei Carabinieri aprono le porte anche agli studenti delle scuole medie.


E per festeggiare la Giornata dell’unità nazionale e delle Forze Armate sono in programma numerose mostre, concerti, visite guidate e celebrazioni nei principali capoluoghi italiani. A Milano,  per il novantasettesimo anniversario della Vittoria, è stato organizzato un programma di iniziative, tra cui concerti con la locale Sezione dell’Associazione Nazionale Combattenti e Reduci, prevede a Cologno Monzese ritrovo dei partecipanti nel piazzale di Villa Casati alle 10.00, mentre la partenza del corteo che transiterà lungo le vie Mazzini, Mentana, Sormani, Marche e sosta al monumento di via Della Resistenza. Il corteo proseguirà poi lungo le vie Cavallotti, Indipendenza, Corso Roma, Visconti, per raggiungere il monumento ai caduti di piazza Aldo Moro, dove si terranno l’alzabandiera e la deposizione delle corone floreali.


 

Leggi anche

About Maria Aufiero 172 Articoli
Traduttrice Freelance dal 2013, appassionata di arte, cultura e scrittura

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*