Protesta internazionale degli animalisti contro Green Hill - Notizie.it
Protesta internazionale degli animalisti contro Green Hill
Ambiente

Protesta internazionale degli animalisti contro Green Hill

Martedì pomeriggio a Milano oltre ottocento persone hanno presidiato con un sit-in piazza Mercanti dirigendosi poi in piazza del Duomo gridando: “Liberate i beagle. Green Hill chiuderà”. La protesta che è dilagata attraverso i social network, subito dopo l’arresto di 12 attivisti a Montichiari, lo scorso 28 aprile, e ha portato ad una giornata mondiale contro la vivisezione in un giorno scelto non a caso. Il 16 maggio la commissione politiche comunitarie dovrà discutere la norma che introduce il divieto di allevamento di cani, gatti e primati destinati a sperimentazione su tutto il territorio nazionale, ultimo passaggio prima del voto in Senato. Nelle capitali europee, da New York a Mosca, da Città del Capo a Londra, analoghi sit-in contro l’utilizzo degli animali nei laboratori (il numero di quelli avviati alla sperimentazione si stima sia superiore a 300 milioni, di cui 12 milioni in Europa e 900 mila in Italia) si sono svolti davanti alle sedi di ambasciate e consolati.

Molte le associazioni animaliste internazionali che hanno dato sostegno ai gruppi italiani, Oipa e Lav, e ai comitati nati contro Green Hill. Il movimento Win Animal Rights a New York, Animal Equality a Londra, Bund fur Vegane Lebensweise a Berlino, l’Aham Project a Praga, Igualidad Animal che ha coordinato le manifestazioni in nove città spagnole, da Madrid ad Alicante, da Santiago del Compostela a Granada. “Tutto il mondo osserva quello che sta accadendo a Montichiari”, commenta Massimo Pradella, presidente internazionale Oipa, l’associazione nata trent’anni fa con lo scopo di unire le diverse voci animaliste sparse sul pianeta.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Chiara Cichero 1238 Articoli
Mamma, laureata, scrittrice incallita, ambientalista da una vita, esperta in Pnl, in comunicazione di massa e nel benessere emotivo. Maremmana per amore di questa terra tanto rigogliosa, fiorentina di nascita e di formazione. Blogger e redattrice on line, attualmente studentessa in Seo Web Marketing Specialist.