Provenzano «ipocinetico», peggiorano le sue condizioni COMMENTA  

Provenzano «ipocinetico», peggiorano le sue condizioni COMMENTA  

La notizia del peggioramento delle condizioni di salute dell’ex boss di “cosa nostra” Bernardo Provenzano – ricoverato nel reparto detenuti nel nosocomio di Parma da ormai venti giorni –, è di poche ore fa. Stando al bollettino medico, l’ex primula rossa della mafia sarebbe vigile solo se stimolato: l’eloquio è incomprensibile e inoltre Provenzano è ipocinetico (ridotta attività fisica), presentando alterazioni dello stato di coscienza con parametri vitali ben al di sotto dei limiti clinici.

 

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*