Provincia di Messina: Rubano e simulano aggressione COMMENTA  

Provincia di Messina: Rubano e simulano aggressione COMMENTA  

A Mirto, nel Messinese, cinque uomini di età compresa tra i 20 e i 40 anni, sono entrati all’interno di una canonica della chiesa parrocchiale e hanno rubato oggetti vari e denaro. Nel tentativo di depistare le ricerche, uno di essi ha chiamato le forze dell’ordine sostenendo di essere stato aggredito e immobilizzato nella casa del parroco, più precisamente nel suo ufficio, da quattro malviventi, i quali si sarebbero impossessati di un migliaio di euro prima di fuggire.


Dopo approfondite analisi dei Carabinieri e in seguito a verifiche, la versione raccontata non ha retto e il mistero è stato svelato.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*