Psicologia: Arresto o interruzione di un’azione, di un pensiero o di un’emozione senza alcuna motivazione esterna o soggettivamente riconoscibile

Guide

Psicologia: Arresto o interruzione di un’azione, di un pensiero o di un’emozione senza alcuna motivazione esterna o soggettivamente riconoscibile

Qual è la soluzione: Arresto o interruzione di un’azione, di un pensiero o di un’emozione senza alcuna motivazione esterna o soggettivamente riconoscibile

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*