Pubblicate le foto dei vostri figli sul web? In Francia rischiate l’arresto COMMENTA

Pubblicate le foto dei vostri figli sul web? In Francia rischiate l’arrestoPubblicate le foto dei vostri figli sul web? In Francia rischiate l’arresto

Ai genitori francesi è stato chiesto di non pubblicare le foto dei loro figli piccoli sui vari social network. Una volta cresciuti infatti, i figli potrebbero fare loro causa, per aver violato il diritto di privacy e per aver messo a repentaglio la loro sicurezza. Secondo la legge sulla privacy vigente in Francia, i genitori che condividono le foto dei figli senza alcun consenso, rischiano un anno di prigione ed una multa pari a 45000 euro. L’esperto di legislazione sul web, Eric Delacroix, ha spiegato: “In pochi anni, i figli potrebbero portare i loro genitori in tribunale, per aver pubblicato foto della loro infanzia“. Delacroix ha poi aggiunto: “Spesso critichiamo i giovani per il loro comportamento in rete, ma quello dei genitori non è migliore“. L’elemento chiave è capire i sentimenti dei bambini che, una volta cresciuti, spiega l’esperto, abbiano dinanzi alle foto ed ai video ritraenti la loro infanzia e postati sul web.

Leggi anche: Bambini chiusi in gabbia con i cani, orrore in Cina

Commenta per primo "Pubblicate le foto dei vostri figli sul web? In Francia rischiate l’arresto"

Commenta

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato

*