Pulire il naso al bambino COMMENTA  

Pulire il naso al bambino COMMENTA  

La pulizia del naso del bambino è di estrema importanza sia per evitare l’insorgenza di qualche infezione delle vie respiratorie, sia per facilitare la respirazione.

Fino ai 2 anni il bambino non è in grado di soffiare con il naso, ha quindi bisogno di un aiuto per liberarlo dal muco.


Come si procede?

Innanzitutto bisogna effettuare un lavaggio nasale con acqua fisiologica, in modo da ammorbidire il muco.

Una volta fatto, tramite aspiratore nasale, bisogna asportare le secrezioni nasali.


Se tutto ciò non dovesse bastare, il vapore acqueo è utilissimo per sciogliere il muco in eccesso.

Subito dopo queste operazioni, abbiate cura di passare un velo di crema sotto il nasino del bambino, in modo da prevenire la screpolatura della pelle.


 

8b13afd260a625fcb2416de61ea68d5c_unique_id_cmc_image_1

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*