Come pulire le scarpe Timberland

Guide

Come pulire le scarpe Timberland

Come pulire le scarpe Timberland
Come pulire le scarpe Timberland

Ognuno di noi ha amato le Timberland. Comode scarpe invernali che tengono caldo. Essendo fatte in camoscio, hanno bisogno di una manutenzione accurata

Le fantastiche scarpe in camoscio, resistenti al freddo, hanno bisogno di una attenta cura per farle rimanere sempre impeccabili e nuove di zecca. Stiamo parlando delle Timberland.

Scopriamo alcuni rimedi fai da te che sono in grado di togliere anche macchie difficili dalle scarpe.

Ci sono accessori ideati apposta per la pulizia delle scarpe in camoscio. Se vogliamo togliere alcune macchie di fango o lo sporco sopra la scarpa, basta utilizzare una spazzola fatta con setole sottili.

Versare la polvere di talco sopra la macchia e lasciarla agire tutta la notte. Rimuovere poi l’eccesso del talco con un panno, un pò di mollica e una gomma per cancellare.

Se invece trattiamo delle macchie che sono difficili da rimuovere, esiste un doppio processo per smacchiare e igienizzare l’area.

Per la pulizia interna della scarpa, spruzzare della schiuma da barba in abbondanza e di buona qualità.

Lasciare agire per 10 minuti circa e rimuovere l’eccesso con un panno pulito, sfregando bene la zona interessata dalla macchia.

Mentre per la superficie esterna della scarpa, far passare un panno intriso di alcol denaturato e lasciarlo asciugare per un giorno lontano dalle fonti di calore.

Una volta fatto questo passaggio, ammorbidire la pelle con la crema che lustra le scarpe, dando loro la giusta tonalità di colore delle Timberland.

Lasciarlo asciugare bene e spolverare del talco sopra e successivamente rimuovere l’eccesso.

Per quanto riguardano le macchie come quelle causate dall’olio, versare del talco o anche la farina, nell’area interessata e tamponare.

Rimuovere l’eccesso e applicare la pasta lavamani, strofinando in modo circolare. Asciugare il tutto con l’aiuto del phon, utilizzando l’aria fredda.

Applicate nuovamente il talco e tamponare, rimuovere l’eccesso e con l’aiuto della lima per le unghie, raschiare la parte del talco rimasta incollata sulla macchia d’olio.

Potrete notare come la macchia venga ridotta nelle sue dimensioni.

Se non avviene, ripetere l’operazione diverse volte.

Mentre per trattare le macchie di grasso, basta utilizzare del bicarbonato di sodio.

Con questi metodi, avrete di nuovo le vostre Timberland ben pulite e belle da mettere in mostra.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...