Come pulire il volano della moto

Motori

Come pulire il volano della moto

Come pulire il volano della moto
Come pulire il volano della moto

Quando arriva il momento di pulire il volano della moto? I primi segnali ci vengono dati all’accensione e dalla variazione di velocità del mezzo.

Ma se proprio non parte, anche dopo avere fatto di tutto per metterla in funzione, è arrivato il tempo di smontare e pulire il volano della moto.

Ma che cos’è il volano? E’ un organo meccanico in grado di limitare gli eccessi di energia meccanica. Si presenta con la forma di una ruota o disco, può avere una funzionalità multiuso. L’involucro del volano è il copri-volano: una sorta di barriera (ghiera) di ferro con funzioni di protezione. Una volta smontato, devi rimuovere e pulire tutte le parti segnate da sporco ed impurità. Non sto esagerando: se la moto non parte o perde sensibilmente di velocità, le impurità che si troveranno all’interno saranno di notevole consistenza.

Attrezzi necessari per pulire il volano della moto

Prima di iniziare a pulire il volano della moto, assicurati di avere:

  • Un cacciavite;
  • Un giravite;
  • Una busta diplastica trasparente;
  • 2 Panni di cotone;
  • Benzina;
  • Sgrassatore universale.

Adesso che hai tutti gli strumenti a disposizione, puoi procedere alla pulizia del volano.

Non prima però di averlo smontato.

Il modo più veloce per smontare il volano della moto

Con un giravite rimuovi tutte le vite e mettile all’interno di una busta di plastica trasparente. Così facendo eviti di perderle ed avrai il piano di lavoro più libero ed ordinato. A questo punto, dobbiamo togliere anche il pezzo di plastica presente sul copri-volano. Prendi il cacciavite e smonta il bullone che trovi sotto il pezzo di plastica appena rimosso. Ora che hai accesso al volano, non ti resta altro da fare che sfilarlo delicatamente ed iniziare la pulizia.

La pulizia del volano

Prendi un panno pulito di cotone imbevuto di benzina e strofinalo forte sul volano. Se lo sporco non va via, usa uno sgrassatore universale. Applicalo sul volano e lascialo agire (5-10 minuti). Dopo che lo sporco scivolerà dalle pareti, prendi un altro panno pulito e rimuovi dal volano le utime impurità rimaste.

Ripeti questa operazione finchè il volano non sarà perfettamente pulito.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche