Pulvirenti: “Estraneo ai fatti, dimostrerò la mia innocenza”

News

Pulvirenti: “Estraneo ai fatti, dimostrerò la mia innocenza”

Dopo le dure accuse giunte dalla Procura di Catania che ha posto in stato di arresto una parte consistente dei vertici del Catania Calcio, giunge la replica del presidente della società etnea, Antonino Pulvirenti, posto in queste ore in stato di arresto domiciliare. La nota è stata resa pubblica dall’avvocato di Pulvirenti, Giovanni Grasso, nella quale il dirigente nega ogni coinvolgimento nella vicenda:

Nella nota Pulvirenti si dichiara “estraneo alle accuse contestate” e “certo di potere dimostrare la totale estraneità ai fatti. Il presidente esprime massima fiducia nella magistratura”.“Il presidente – dichiara il legale – intende prendere delle decisioni immediate sul suo ruolo nella Società Calcio Catania spa, al fine di potersi difendere con la massima serenità e di salvaguardare gli interessi della società sportiva”.

Da indiscrezioni trapelate nell’ultima ore Pulvirenti intende dimettersi dalla carica di presidente, anche se per il momento non è chiaro se intenderà mettere in vendita la squadra o rimetterla nelle mani del sindaco della città.

1 Trackback & Pingback

  1. Pulvirenti: “Estraneo ai fatti, dimostrerò la mia innocenza” | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...