Punti neri cosa sono e come si formano

Donna

Punti neri cosa sono e come si formano

punti neri

I punti neri affliggono sia i giovani sia donne in età adulta. Anche se la cause sono diverse per ognuno, ecco tutti i rimedi per prevenirli e contrastarli.

I punti neri sono uno degli inestetismi della pelle che affligge giovani e adulti. Se i giovani sono più soggetti a questo problema, ciò non significa che gli adulti ne siano immuni. I punti neri si formano a causa dell’apertura di punti bianchi, detti anche comedoni chiusi. Cause come l’attività ormonale o scarsa pulizia della pelle provocano l’apertura di questi punti, dando vita ai punti neri o comedoni aperti. Il processo di apertura avviene a causa del sebo prodotto dai follicoli piliferi. Il sebo in eccesso prodotto nei follicoli spinge verso l’apertura dei comedoni e dà vita ai punti neri. Negli adolescenti la causa dei punti neri è attribuibile, come già detto agli ormoni. In particolare, il testosterone favorisce la produzione di sebo nelle ghiandole che, accumulandosi nei pori, genera questi inestetismi, insieme all’acne.

Come prevenirli

Una scarsa igiene della pelle o la bocca accortezza nello struccarsi possono portare alla formazione di punti neri anche negli adulti.

Se poi si applica il make up su una pelle particolarmente grassa e poco tersa la situazione si aggrava. Per prima cosa è molto importante, alla sera, rimuovere con cura il trucco del giorno. Questo eviterà ai pori di occludersi maggiormente, quindi che il sebo spinga con forza per uscire. È sempre importante detergere la pelle, non solo quando si ha del make up: farlo almeno due volte al giorno e con detergenti naturali e non aggressivi. Ricordate inoltre che la bellezza della pelle passa anche dall’alimentazione. Evitate cibi grassi, fritti, ricchi di salse; mangiate molta frutta, verdura e cibi freschi in generale. Anche la vita sedentaria, lo stesso e il fumo influiscono sulla salute della pelle: bevete molto, fate attività fisica e dite addio ai vizi. Potete potenziare l’efficacia di queste accortezze con un giusto equilibrio tra sonno e veglia e con centrifugati detox per la pelle.

Come rimuoverli

Come rimuovere i punti neri? Se non siete brave con il fai-da-te o preferite semplicemente ricorrere a mani esperte, una pulizia del viso da un’estetista è il rimedio migliore.

Per prima cosa vi verrà applicato del vapore bollente sul viso per aprire i pori ai trattamenti successivi. Poi verrà applicato un detergente leggero sulla pelle: dato che ora i pori sono aperti, non vanno utilizzati prodotti troppo aggressivi. Il terso step consiste nell’applicazione di una maschera purificante. In genere una maschera a base di argilla, sia verde che bianca, è la più indicata; questo perché oltre a purificare la pelle, la riequilibra astringendo i pori. Infine, se la vostra pelle ha resistito ai precedenti step e non presenta arrossamenti, si passa alla fase scrub. Lo scrub che vi verrà applicato sarà molto leggero, dato che la sua funzione è quella di rimuovere le cellule morte ed eventuali residui di grasso. Infine si risciacqua il viso con acqua fresca corrente e si applica il tonico.

Se volete pulire il viso in casa e contrastare i punti neri con prodotti realizzati naturalmente da voi, potete comunque ripetere questi stessi passaggi.

Il procedimento è lungo e richiede costanza, però non va fatto di certo tutti i giorni. La pulizia del viso è comunque un’operazione invasiva e può essere fatta una volta al mese o ogni due-tre mesi. La frequenza dipende dal tipo di pelle e dalla quantità di punti neri e sebo accumulati. Se volete cimentarvi da soli, ricordate che pian piano ci prenderete la mano: l’importate è che ogni passaggio sia fatto per bene.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

oroscopo
Oroscopo

Oroscopo di oggi e domani 25-26 giugno 2017

25 giugno 2017 di Simona Bernini
Ariete http://www.notizie.it/oroscopo-segno-dellariete-caratteristiche-curiosita/scopri le caratteristiche del segno) Potrebbe sorgere tensione tra te e il partner a causa delle incomprensioni durante un viaggio che si prevede di fare.
Loading...