Punture di zanzare e gruppo sanguigno – la risposta è nei geni

Wellness

Punture di zanzare e gruppo sanguigno – la risposta è nei geni

Sei sempre circondato da uno sciame di zanzare quando sei in vacanza? Potrebbe essere dovuto ai vostri geni.

Si può essere una preda naturale dei parassiti a seconda del tipo di gruppo sanguigno che si possiede: questo è quanto afferma uno studio di PloS ONE da Paca Thomas e Jeffrey Bloomer.

Se siete il tipo O allora sei davvero sfortunato, B non è molto meglio, ma il tipo A è improbabile che venga disturbato.

Ma non è solo tutta una questione dei geni passati da mamma e papà.

Fattori sotto il vostro controllo possono anche svolgere un ruolo attivo nell’attirare punture.

Se ci si allena troppo o troppo poco, allora questo può attirare gli insetti, secondo i ricercatori e questo perché gli appassionati di fitness buttano fuori un sacco di sudore e spesso hanno temperature elevate, tutte cose che le zanzare amano.

E se non state attenti al vostro girovita è molto più probabile che respiriate una maggiore quantità di anidride carbonica, cosa da cui i parassiti sono attratti.

Ciò significa che le donne in gravidanza sono un obiettivo primario per la loro temperatura corporea e ampiezza dell’addome maggiore.

Ma c’è speranza se si vuole allontanare gli insetti: i ricercatori suggeriscono di non indossare i colori come il nero, blu e rosso, che attirano gli insetti.

E rinunciare all’alcol può anche aiutare a impedire di essere uno dei 20 per cento delle persone che viene regolarmente attaccato.

Questo perché per qualche motivo le zanzare sono attratti dal profumo di questa bevanda.

1 Trackback & Pingback

  1. Punture di zanzare e gruppo sanguigno – la risposta è nei geni | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche