PUNTURE E MORSI: LA STAGIONE DEI RONZII - Notizie.it

PUNTURE E MORSI: LA STAGIONE DEI RONZII

Guide

PUNTURE E MORSI: LA STAGIONE DEI RONZII

FIORI E PIANTE CHE ALLONTANANO LE API

Le api sono necessarie per le piante a causa delle loro funzioni di impollinazione, mentre le vespe sono benefiche per un giardino perché si nutrono di insetti parassiti. Né le api né le vespe vengono respinte dalla maggior parte dei fiori e piante proprio per queste ragioni. Tuttavia, diverse varietà di erbe e piante perenni aiutano ad allontanare api e vespe da aree indesiderate, come le piscine o aree giochi per bambini. Vediamo quali sono:

CALENDULA: la varietà rosse di calendula rappresentano una soluzione per tenere le api a debita distanza. La calendula infatti è una pianta che fiorisce per tutta l’estate. Numerose varietà, tra cui la semplice margherita o i fiori a pom pom, o ancora le varietà cespugliose a stelo corto o anche quelle alte e flessuose, si distinguono tutte per il tipico odore pungente. La calendula è una pianta rustica, e resiste bene in climi diversi, anche se richiede frequenti annaffiature durante i mesi estivi.

Il Pacciame inoltre aiuta le calendule a trattenere l’umidità. E ‘perfetta come aiuola attorno alle piscine per respingere le api.

ASSENZIO ROMANO: l’assenzio è una delle poche piante vespa-repellenti. Piantarla come aiuola di confine mantiene vespe e altri insetti ed animali indesiderati a debita distanza dal vostro giardino. L’ assenzio è anche usato per distillare una bevanda alcolica che è illegale nella maggior parte dei paesi per via delle sue proprietà narcotizzanti, ed è fatta con le foglie della pianta. L’assenzio è caratterizzato da lunghe foglie piumate che possono diramarsi o formare una cupola, e cresce fino a 12 cm di altezza.

GERANIO: è una pianta perenne molto colorata. Cercatela nella tonalità rossa per ottenere migliori risultati come repellente per insetti. Il suo olio essenziale è spesso usato come repellente per zanzare, da solo o come ingrediente di un altro tipo di spray. I suoi petali sono singoli o doppie, leggermente abbombati e crescono sulle foglie basali.

I gerani crescono da 1 a 2 centimetri di altezza. Essi richiedono un terriccio umido, ben drenato e molto sole per prosperare. Spesso si usano come ornamento anche di balconi e terrazze. Piantatelo in gruppi intorno alle aree desiderate in cui scoraggiare le api.

ALTRE ERBE: altre erbe che fungono da repellenti per insetti ed aiutano quindi a mantenere vespe e api lontane dal vostro giardino sono basilico, menta e mentuccia. il basilico ha foglie verdi, di medie dimensioni e di forma quasi ovale che corrono lungo gli steli verdi, mentre la menta è verde scuro con foglie viola o blu a coppie contrapposte agli steli. La menta respinge anche le formiche, mentre il basilico allontana mosche e zanzare. La mentuccia, infine, dispone di folti fiori viola leggermente arrotondati e piccole foglie di forma ovale che scendono lungo gli steli marroni. Scoraggia vespe, pulci penetranti, zanzare, pulci classiche e zecche.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*